Aspettando le elezioni americane – Tutti i programmi televisivi, che le racconteranno

di Redazione Commenta

Il titolo parla chiaro: la situazione è caldissima, e mentre scrivo il giornalismo internazionale ribolle nel calderone mediatico delle elezioni americane. Vincerà Obama? O forse no, e a vincere sarà il repubblicano John McCain? E’ in testa attualmente? Lo è per davvero?

A queste e a molte altre domande cerca una risposta anche la nostra affezionatissima televisione italiana, sotto forma di una sorta di epidiemia compulsiva di elezionismo, che ha colpito in modo irreparabile tutti i talkshow.

In prima linea su Raiuno, Bruno Vespa condurrà lo Speciale Porta a Porta con ben sei ore di diretta tutta la notte a partire dalle 23.45. Gli ospiti il nucleo vitale della maratona: Gianni Riotta, Ignazio La Russa, Maurizio Sacconi, Enzo Scotti, Giovanna Melandri, Piero Fassino, Umberto Ranieri, Rocco Buttiglione, Fabrizio Del Noce, Giovanni Sartori, Massimo Teodori, Matilda Cuomo, Mario D’urso, Anselma Dall’Olio.

Chiaramente ci saranno dei collegamenti con l’esterno, tramite i quali parleremo con Paolo Mieli, Ferruccio De Bortoli, e Vittorio Feltri, direttore di Libero.

Non sarà da meno Ballarò, in onda alle 21.10 su Raitre, in una puntata con al centro le elezioni americane ma che cercherà di spaziare negli ancoli più reconditi della crisi internazionale: ad aiutarci a capire ancora una volta uno stuolo di ospiti.

Tra questi, moderati da Giovanni Floris, vedremo Pierferdinando Casini, Francesco Rutelli del PD, Antonio Martino del PDL, Adolfo Urso, ma anche la stilista Laura Biagiotti,l’immancabile Edward Luttwak e molti altri.

Anche Matrix, in collaborazione con il Tg5, farà sentire la sua, e dalle 23.30 darà vita ad uno speciale che proseguirà sino alle 6 del mattino successivo. Ospiti in studio saranno il Ministro Frattini, Mike Bongiorno e Walter Veltroni.

La7 queste elezioni le prenderà di petto. L’ Election Day 2008-Tutto in una notte è una maratona di 18 ore che parte alle 15:00 che verrà interrotta solo dal Tg delle 20 e da Otto e Mezzo, in cui l’argomento fondamentalmente non cambierà.

L’ Election Day varato da Piroso vedrà molti ospiti tra cui Giampaolo Pansa, Stefano Folli, Miriam Mafai e Savino Pezzotta. Verrà dato notevole spazio alla satira con Piero Chiambretti e Maurizio Crozza. Sarà Omnibus, alle 9 del giorno dopo, a chiudere la maratona e a commentare l’epilogo della vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>