Rosa dei venti L’isola che c’è, le riflessioni di Giampaolo Talani su Raiuno

di Redazione 7

Dal sette dicembre scorso, ogni giorno dal lunedì al venerdì su Raiuno va in onda alle ore 14.05, dopo il TG1, il programma Rosa dei venti: L’isola che c’è: in ogni puntata della rubrica, tra l’altro brevissima, vengono trasmesse ai telespettatori le riflessioni di Giampaolo Talani. Talani, artista pittorico livornese, il quale attraverso la visione di un frammento, racconta al pubblico le sue storie e le sue riflessioni, melanconiche e ricche di poesia.

Il titolo del programma prende spunto dalla colossale opera realizzata nel 2008 da Talani, una fusione in bronzo alta 4 metri rappresentante una Rosa dei venti e collocata sotto il Loggiato degli Uffizi. Rosa dei venti: L’isola che c’è è un format culturale innovativo, sulle arti figurative, ideato e voluto dallo stesso pittore Giampaolo Talani, per la regia di Mirko Chilleri, voce narrante di Umberto Cecchi.

Si tratta di un nuovo programma in pillole che intende coniugare la pittura, la musica e la parola: i protagonisti dei racconti di Talani saranno tra personaggi che l’artista utilizza spesso nelle sue opere pittoriche: il marinaio, il partente e l’ombra. Le parole dell’autore minuto dopo minuto, diventano prima pittura, poi suono: all’interno de Rosa dei venti L’isola che c’è, è infatti presente anche un momento musicale, grazie alle performance del Trio Radio Marelli, composto da tre giovani musicisti bolognesi.

Il programma è prodotto in collaborazione tra Raiuno e la Oltremare Arte, e vuole essere uno spazio intimo e profondo con cui dare voce ai pensieri ed alle emozioni umane, e ricordare che dentro ad ognuno di noi, l’Isola c’è! Le venti puntate previste termineranno a fine mese, ma l’idea potrebbe essere riproposta anche in futuro dato il successo che questo breve momento di riflessione ha raccolto nel corso della programmazione.

Commenti (7)

  1. RAIUNO Accenda una candela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>