Mattino Cinque, Federica Panicucci e Claudio Brachino da oggi nelle vostre case

di Redazione 7

Ci siamo: tra un’ora comincia la nuova edizione di Mattino Cinque, quella condotta da Claudio Brachino e dall’esordiente Federica Panicucci.

Dal lunedì al venerdì su Canale 5, a partire dalle 8.40 il programma offrirà informazione, approfondimenti, attualità, collegamenti in diretta, interviste, servizi, spettacolo, gossip (opinionisti Jonathan Kashanian e Alessandro Meluzzi) e le rubriche (La telefonata, curata da Maurizio Belpietro, che ha come protagonista un personaggio di rilievo della politica, della cultura, dello spettacolo o dell’economia; Il libro della Repubblica, l’appuntamento con la costituzione presentato da Claudio Martelli); Controcanto, spazio dedicato all’economia e alla finanza, condotto da Paolo Del Debbio; La posta del cuore, ogni venerdì, curata da Emanuela Tittocchia; il meteo gestito da Andrea Giuliacci)

Federica Panicucci al Tgcom rivela:

Sarò me stessa … Non toccheremo la formula del programma, che il pubblico ha tanto amato, anche perché ci sarà il mio arrivo, quindi già vivrà questo cambiamento … Cosa ci metterò di nuovo? Beh, il mio essere donna, madre, moglie, dil mio modo di interagire con la gente.

Nella puntata odierna sono previste: un’intervista al presidente del consiglio Silvio Berlusconi effettuata da Maurizio Belpietro; un’intervista chiusa al ministro dell’istruzione Mariastella Gelmini, che interverrà sui casi di contagio di influenza A e sulla riapertura delle scuole; novità sul caso di Garlasco; un’intervista a Paola Pellinghelli Onofri, la madre del piccolo Tommy, il bambino ucciso a soli 18 mesi; un’intervista a Fracesco Scianna, protagonista di Baaria, da poco presentato al Festival di Venezia 2009; una chiacchierata tra Federica Panicucci e Nina Moric, prossima concorrente de La tribù – Missione India.

Se di primo mattino avete voglia di seguire due ore di diretta dedicate ad economia, salute, cultura, meteo, astrologia, gossip, spettacolo e cronaca, se vi piacciono i programmi firmati da Videonews e condotti da Claudio Brachino, se reputate Federica Panicucci una valida alternativa a Barbara D’Urso, non perdetevi da oggi Mattino Cinque.

Commenti (7)

  1. Ho sempre reputato Claudio Brachino un ottimo e leale giornalista fino a qualche giorno fa in cui l’ho visto presentare Fabrizio Corona. Io mi chiedo se sia possibile invitare in studio e mostrare a milioni di persone le perversioni di una persona che si diverte a prendere in giro il prossimo e le istituzioni grazie a una esagerata visibilità offerta dai media. Quale esempio per i giovani, quale insulto per le persone che lavorano da mattina a sera per mandar avanti la famiglia. Se questo è il prezzo per fare ascolti, va bene! Ma per piacere non ci si vesta mai più da esseri sensibili al sociale e da buonisti.

  2. Cara Federica, hovisto questa mattina la puntata di Mattino 5 e sono stato attirato dal tema della Dislessia, sono psicologo e lavoro nella scuola per rendere la vita piu` semplice ai bambini dislessici. Devo rilevare che la definizione del Dott. Marco Moretti, senza dubbio competente pediatra ma meno a suo agio con i disturbi di apprendimento, era molto televisiva (la dislessia e` un disturbo momentaneo che passa senz-altro). In realta` la dislessia e` una disabilita` specifica dell’apprendimnto di origine neurobiologica caratterizzata dalla difficolta` di leggere in maniera fluente.
    Quindi senza prolungarmi oltre sarei a proporvi per la prossima trasmissione di invitare o il sotto scritto o Giacomo Stella per offrire alle famiglie che guardano la televisione alle 09:00 del mattino informazioni vere e non veritiere o illusorie. Grazie per l’attenzione che mi avete dedicato e alla prossima, un sauto, Riccardo Venturini

  3. la vostra èbella come trasmission,belle parole, ma di concreto a cosa serve per la povera gente
    che va a raccoglieri i rifiuti nella spazzatura dei negoz e supermercati.far vedere la nostra vergna al mondo intero,mentre i nostri politici e voi tutti, vi ingozzti nel lusso.amo l’italia perchè
    sono nato,ma mi vergogno di vivere in mezzo a questo branco di iene affamate e assetate
    del sangue dell’umile.antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>