Dinasaur Train, ogni giorno su DeaKids

di Redazione Commenta

Dal lunedì al venerdì alle ore 9.20 ed il sabato alle ore 7.55 su DeAKids (canale 601di Sky) va in onda Dinasaur Train, una nuova serie tv animata composta da 26 episodi, creata da Craig Bartlett, lo stesso che in passato aveva dato vita ai mitici Rugrats,  dedicata ai più piccoli, soprattutto bambini in età prescolare.

La storia ha come protagonista il simpatico Buddy, un cucciolo di Tyrannosaurus Rex arancione che vive con la sua famiglia adottiva di Pteranodonti, formata dai tre fratellini Tiny, Shiny e Don: il piccolo Buddy è stato adottato quando era ancora un uovo nel nido e covato dalla signora Pteranodon insieme agli altri volatili.

Buddy e famiglia si divertono a viaggiare a bordo di un treno a vapore, il Dinosaur train appunto, in lungo ed in largo attraverso oceani, mari, vulcani, isole, conoscendo tanti altri dinosauri di specie differenti. Il treno è creato appositamente affinchè tutti i dinosauri possano trovarvi un accogliente rifugio, da quelli più grossi a quelli con il collo lungo, i biglietti sono timbrati dai Trodonti con i loro artigli affilati, e dentro al treno vi è anche un acquario, l’Aquacar, studiato appositamente per i passeggeri d’alto mare.

I bambini attraverso i viaggi di Buddy potranno scoprire le diverse ere preistoriche, i loro habitat e gli animali che vi vivevano, in un viaggio avventuroso e sorprendente: le azioni animate sono anche intervallate da live action del dottor Scott Sampson, un paleontologo che illustrerà di volta in volta ai bambini le diverse ere nelle quali il Dinasaur Train si trova.

L’idea è nata per soddisfare le esigenze dei bambini e la loro innata curiosità verso tutto ciò che riguarda treni e dinosauri, per insegnare i concetti base di storia naturale, di paleontologia e di scienza della vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>