Superclassifica Show

di Benedetta Guerra 1

Oggi per programmi tv del passato parleremo di una trasmissione molto amata dal pubblico italiano, Superclassifica Show, il programma musicale andato in onda dal 1981 al 2000, prima su canale 5 poi su Italia 1.

Superclassifica Show fu condotto dal 1981 al 1995 da Maurizio Seymandi, mentre dal 1996 fino al 2000 cambiò nome ed ebbe numerosi conduttori, come: Gerry Scotti, Martina Colombari, Ambra Angiolini, Laura Freddi, Beppe Quintale, Matilde Brandi e Vanessa Incontrada.

Il programma durava all’incirca 30 minuti ed era prodotto da Tv Sorrisi e Canzoni e la regia era di Enzo Trapani e Pino Callà. Prima di approdare su Canale 5, la trasmissione è andata in onda dal 1977 al 1981 su Telemilano 58, diventata poi Canale 5.

A fare compagnia al conduttore c’era il simpaticissimo Supertelegattone, inizialmente seguito da Discolaccio. Il Superteleggatone era un micione grassoccio blu, chiamato anche Oscar, che era parte integrante della sigla iniziale, in cui il micio cantava sul tetto dei palazzi seguito da un coro di gatte.

Negli anni ottanta, a fare compagnia a Oscar, fu inserito Topo Gigio, ma duro ben poco, difatti ci fu un altro personaggio amato da tutti i ragazzi di quell’epoca, il presentatore dei dischi più venduti della settimana: DJ Super X, la palla stroboscopica, molto femminile con occhiali da sole, cuffie, bocca e microfono di fronte montato dal regista Ernesto Palazzolo.

Durante gli appuntamenti settimanali, Seymandi oltre a parlare di musica, intervistava gruppi e cantanti famosi, e proponeva qualche video musicale.

Ricordate come si rivolgeva il DJ Super X a Seymandi quando gli passava la linea:

E ora restituisco la linea a Maurizio Seymandi!!

Durante gli anni le parole della sigla iniziale (incisa su etichetta Dischi Ricordi) vennero leggermente modificate, in modo da rimanere al passo con i tempi e non far diventare la canzone troppo vecchia.

Purtroppo, nel 1995 Superclassifica Show chiuse, e fu sostituito da Super, il programma condotto da Gerry Scotti, che durò solo fino al 2000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>