Pistorius, presto un film

di Redazione Commenta

Mentre le televisioni di tutto il mondo ne parlano, Hollywood freme. Ormai è ufficiale: si farà un film su Pistorius. Il primo atleta paraolimpico ad aver garaggiato con atleti normodotati che ha ucciso a colpi di pistola la sua fidanzata, la bellissima Reeva Steenkamp. Il processo è in pieno corso, ma c’è già chi si domanda: chi interpreterà Pistorius? I due nomi papabili sono quelli di James Franco e Ryan Gosling.

Se il primo ha già interpretato con successo il ruolo di un portatore di handicap in 127 hours, il secondo somiglia in modo sorprendente a Pistorius. Hollywood non si ferma davanti a niente: Pistorius è agli arresti domiciliari su cauzione, di Reeva è rimasta solo cenere e un profilo twitter in cui si continua a cercare, e gli sceneggiatori scrivono il film su questa triste, incredibile, sconvolgente storia. Ma di che ci stupiamo

In America continua ad andare in onda il reality che Reeva Steenkamp aveva registrato prima di morire e qualche mese fa in Italia è andato in onda su canale 5 il film sulla storia di Amanda Knox e Meredith. Qui su cinetivu possiamo solo chiederci: chi tra Rai e Mediaset si contenderà i diritti del film su Pistorius?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>