The mentalist: crime serie per la CBS

di Redazione Commenta

La CBS, dopo aver trasmesso i vari CSI (di cui ieri sera è andata in onda la prima puntata della sesta stagione del Miami), Criminal Minds e Dexter, conferma di essere la rete americana più crime, facendo debuttare il 28 settembre la nuova serie investigativa The mentalist.

Il protagonista Simon Baker interpreterà Patrick Jane, ottimo osservatore, che è riuscito a spacciarsi per molto tempo come sensitivo. Dopo che la sua famiglia è stata sterminata da un serial killer (Red John), che Patrick aveva preso in giro durante uno show televisivo, il protagonista decide di mettere a disposizione le sue capacità a servizio del CBI.

La serie verrà trasmessa, come già detto, a fine settembre e promette di essere un ottimo prodotto: l’interpretazione di Simon Baker costituisce un’importante garanzia. L’attore ha recentemente spiegato in un’intervista che, inizialmente, era riluttante a prendere parte alla serie, non perchè lo ritenesse un cattivo prodotto, ma perchè esausto del lavoro in The guardian (in cui interpretava il ruolo di un avvocato dalla vita turbolenta che viene condannato per droga a 1500 ore di servizio sociale presso un centro di assistenza legale che si occupa dei minori).

Ero letteramente sfinito dopo The Guardian, ha spiegato Baker, ed ero molto riluttante a prendere parte ad un’altra serie. Poi, però, mi sono reso conto che recitare mi piace, così come mi piace stare sul set. Adesso ho imparato a non farmi prendere troppo dal lavoro, e faccio sì che gli impegni non si sovrappongano. Poi il personaggio mi piace, e sono grato ai produttori di aver accettato alcune delle mie idee creative.

In attesa del 28 settembre, accontentatevi del promo della Cbs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>