Telefilm Festival 2009, ieri la conclusione, Dr. House la serie più amata

di Enrico Nanni 3

Ecco un occasione che noi spettatori “seriali” non possiamo assolutamente perderci: un piatto gustoso, cucinato dal Telefilm Festival 2009 arriva alla sua conlusione, con un “ci vediamo l’anno prossimo”.

Non c’è alcun dubbio, nessuno può negare che questo sia stato un anno estremamente difficile, ma le serie tv sono dure a morire, e ben lungi dal lasciarsi abbattere da un calo di tono momentaneo del mercato. Una vitalità che si rispecchia nel pubblico stesso, entusiasta per la presenza di Laura Natalia Esquivez e Michael Weatherly, protagonisti assoluti dell’evento.

Tv Sorrisi e Canzoni lancia il sondaggio sul telefilm preferito dagli italiani, e il risultato è sempre quello: Dr House batte tutti, seguito a ruota da Lost e da Grey’s Anatomy. Trattasi di una scelta del pubblico, ma la critica?

Composta, tra gli altri, da Stefania Carini, Alessandra Comazzi e Antonio Dipollina, questa ha premiato In treatment e Californication, mentre le serie più seguite sono state Mental e The Mentalist

Michael Weatherly dal canto suo ci tranquillizza sul destino di NCIS, e sulla sua permanenza nella serie. La crisi, sembra, non ha scalfito NCIS, serie salda e attorniata da fedeli devoti che ne sanciscono il successo stagione dopo stagione.

Commenti (3)

  1. ma come la serie tv + amata dell’anno? ma se fà skifo? le serie tv più amate dell’anno sono: C.S.I. LAS VEGAS E C.S.I. NEW YORK DR. HOUSE è UNA MERDA!!!!!

  2. ciao sono una fan e anche mia madre vorrei tanto avere un tuo autografo per mia madre . sta per arivare il suo compleanno e vorrei llegalare un tuo autografoo se non disturbo amo new york by dilly .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>