Scrubs, 24, Grey’s Anatomy-Private Practice, Grey’s Anatomy, Possible Side Effects, Big Love, Heroes, 90210, Boldly Going Nowhere

di Enrico Nanni Commenta

JD se ne va per davvero.: Scrubs è stata, a suo dire, l’esperienza più grandiosa della sua vita, ma è il momento, per lui, di cambiare tutto, di prendere lezioni di volo, di vivere il suo “essere ebreo” fino in fondo, di fare un altro film.

La serie non terminerà, o almeno questo non sarà un motivo sufficiente. Scrubs vive di vita propria, vive della vita di tutti i personaggi e di tutte le spassosissime gag che ci ha regalato fino ad ora e che continuerà a regalarci.

Gli Heroes hanno invece perso i loro poteri, e mentre qualche new entry si fa strada nella serie, sboccia qualche nuova coppia, come quella composta da Sylar ed Elle. Claire rischia la vita, e qualcuno – preso sapremo chi – ci lascerà le penne.


A 24, assisteremo prestissimo, durante la settima “giornata”, alla morte di uno dei personaggi che abbiamo conosciuto in Redemption.

Kate Walsh è al momento l’unica presenza confermata nel crossover Grey’s Anatomy-Private Practice. Mary McDonnell tornerà dal canto suo in Grey’s Anatomy, mentre si fa strada la coppia Mark/Lexie.

Jason Butler Harner entra ufficialmente nel cast del pilot di Possible Side Effects, laddove due personaggi ricorrenti di It’s Always Sunny in Philadelphia, David Hornsby e Artemis Pebdani, sono stati aggiunti al pilot del single camera Boldly Going Nowhere.

Apriamo una parentesi sexy, sempre parlando di pilot. Gabrielle Union sarà protagonista di una incessante corsa contro il tempo nel tentativo di salvare una vita umana. Il progetto televisivo è ideato dalla stessa Union, accanto a Frank Spotnitz.

Criminal Minds vedrà l’intensificarsi delle tensioni relazionali tra Morgan e Emily, mentre sono previsti delle variazioni di casting per quello che riguarda il discusso 90210; nel frattempo Big Love, che ricomincia nel 2009, si aprirà in associazione a una parola interessante: scomunica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>