Dollhouse, Lost, Caprica, Fire in the Hole, Battlestar Galactica: novità!

di Redazione Commenta

Grande Dollhouse, siamo tutti molto contenti quando una serie ci stupisce in positivo. Eliza Dushku ci rivela con l’occasione che l’undicesimo episodio sarà il momento in cui capiremo il motivo di tanto interesse nei confronti di Caroline, e particolare attenzione verrà data alle modalità in cui verremo messi a parte di ali “segreti”.

Dichen Lachman ed Enver Gjokaj minimizzano invece a parole la probabilità che il loro rispettivi alter ego, Sierra e Victor, diano il via a una love story. Peccato, ma diamo tempo al tempo.

Timothy Olyphant è stato inserito come protagonista nel cast di un drama firmato FX basato sulla storia breve di Elmore Leonard, Fire in the Hole. Il progetto, ancora senza titolo, targato Sony TV,Timberman/Beverly Prods e firmato dal creatore e produttore esecutivo Graham Yost, è basato sul U.S. Marshal Raylan Givens, di ritorno alla sua cittadina natale nel Kentucky.

Non dimentichiamoci Caprica, il prequel/sequel di Battlestar Galactica di cui già in rete gira il pilot, anche in versione integrale. Alzate le antennine quindi, perchè la faccendaè ancora lunghetta, si parla del 2010 per il vero e proprio pilot, quindi prendiamo con un bel sorriso stampato in faccia quello che passa il convento!

Chiudiamo stavolta con un Lost che, in occasione del “Lost à Paris”, svoltosi appunto a Parigi nel contesto del Jules Verne Film Festival, ci ha riferito qualche piccolo spoilerino: per prima cosa, scopriremo qualcosa in più sul mostro di fumo nero nel finale di stagione; inoltre Vincent è con gli altri sopravvissuti e lo rivedremo alla fine della serie, mentre la scelta di Kate avrà luogo nella sesta stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>