Rai e Mediaset, programmi per il futuro: Montalbano, Amiche mie, Anima Gemella e Papa Giovanni XXIII

di Redazione Commenta

Raiuno e Canale 5 affilano le armi e si preparano per i futuri scontri televisivi, con nuove e vecchie serie, film dossier e varietà. Cominciamo a conoscere quel che vedremo prossimamente cominciando dalla prima rete nazionale.

Raiuno
Dal 2 novembre torna Montalbano, con quattro storie inedite, tratte dai romanzi di Andrea Camilleri. Nei nuovi film, La vampa d’agosto (2 novembre), Le ali della sfinge (3 novembre), La pista di sabbie (10 novembre) e La luna di carta (17 novembre), le indagini si intrecceranno più che mai con la vita privata del commissario più amato della televisione. Nel film, oltre all’immancabile Luca Zingaretti, che veste perfettamente i panni di Montalbano, vedremo in azione anche Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Angelo Russo, Davide Lo Verde, Marcello Perracchio e Serena Rossi.

Il 25 dicembre andrà in onda, in seconda serata, il film dossier Giovanni XXIII – Il pensiero e la memoria: attraverso la testimonianza dei cardinali (Tarcisio Bertone, Carlo Maria Martini, Paul Poupard, Roger Etchegaray), dei Vescovi (Loris Capovilla e Roberto Amadei), degli studiosi (il teologo Hang Kung, il filosofo Massimo Cacciari), degli scienziati (Rita Levi Montalcini e AnatolY Krasikov) e degli storici (Alberto Melloni, Andrea Riccardi e Giovanni Maria Vian), il documentario, prodotto dall’Istituto Luce e Rai Trade, descriverà, in sessantacinque minuti di filmati, la figura del Papa del Concilio e il suo pontificato.

Canale 5
In risposta alla ammiraglia Rai, il canale numero uno del biscione sta per lanciare Amiche Mie, una fiction composta da dodici episodi di 50 minuti l’una, in onda prossimamente (5 Novembre) per sei serate. Protagoniste della storia sono Elena Sofia Ricci, Margherita Buy, Luisa Ranieri e Cecilia Dazzi. Per approfondire la storia vi rimando ad un post di presentazione di Amiche Mie scritto ad agosto.

Il mese prossimo, infine, potremmo assistere alla prima puntata del nuovo Re per una notte, dal nome Anima Gemella (fonte Davide Maggio) o Stella Gemella. Il programma della Endemol, trasmesso dalla BBC con il nome di The One and only, che prevede una sfida tra 12 emuli di cantanti famosi, dovrebbe essere condotto da Lorella Cuccarini e, se dovesse aver successo, potrebbe diventare seriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>