Private Practice, The Dark Path Chronicles, Chuck, Dexter, Brothers & Sisters : spoiler e news

di Enrico Nanni 1

Buone notize sul fronte delle serie. Iniziamo da Private Practice. Interrotto a causa dello scipero degli sceneggiatori, lo spin off di Grey’s Anatomy, prosegue con altri episodi, che sono stati commissionati in modo ufficiale.

FearNet.com ci regala invece, a partire dal 6 Novembre, una nuova serie web intitolata The Dark Path Chronicles, ed è prodotta da Mary Lambert, regista di pellicole horror di culto come Cimitero Vivente nonchè di alcuni tra i più celebri video di Madonna, come Material Girl, Like a Virgin e Like a Prayer. Vampiri, vampiri e ancora vampiri.

Anche le avventure di Dexter Morgan proseguono senza intoppi. Showtime ha infatti confermato il serial Dexter per altre due stagioni composte da dodici episodi ciascuna, divise tra la quarta e la quinta stagione. Meno male, dura la vita senza Dexter.

Per gli amanti di Lost e di Chuck, invece, una buona notizia: Dominic Monaghan, il “Charlie” di Lost, è stato scritturato per Chuck. Il bello è che ci saranno notevoli somiglianze tra il personaggio interpretato nella nuova serie e quello interpretato in Lost: si tratterà sempre di una rock star. Monaghan rivela che da tempo sognava di lavorare col produttore esecutivo Josh Schwartz, e adesso ha realizzato il suo obiettivo.

Sempre in tema di transizioni, vi avvisiamo che John Glover, meglio conosciuto come Ausholes in Smallville, entrerà a far parte del cast di Brothers & Sisters per almeno tre episodi.
Si verificherà un incotro importante con Saul, che sfocerà in una conversazione sui loro punti di contatto: l’amore per i libri, la musica, l’arte e per gli uomini.

Non ci sono ancora novità sulla cancellazione di Pushing Daisies. Certo è che più passa il tempo, minori sono le probabilità che ABC ordini altri script per la serie. I fan sono in ansia, incrociamo le dita.

Dal canto suo, Grey’s Anatomy ci regalerà un giovane paziente tra gli otto e i dieci anni di cui posso anticipare qualcosa circa l’aspettativa di vita: diciamo che durerà al massimo tre episodi. Nel frattempo ci godremo il ritorno di Kevin McKidd.

Per quello che riguarda The Office, i fan pregano che Amy Ryan rimanga per sempre, soprattutto perchè la ritengono perfetta per Michael. Diciamo che ci sono delle possibilità, ma le faccende che stanno dietro a certi tipi di scelte sono piuttosto complesse.

Siamo sicuri di aver visto Sarah Chalke per l’ultima volta in Holy crap, l’ultimo episodio di How I Met Your Mother ? Risposta negativa: la vedremo ancora!

Chiudiamo con CSI: Las Vegas. A cosa sarà dovuta la dipartita di Grissom nella serie? Diciamo che il suo abbandono prende le mosse da un calo totale di fiducia nella giustizia.

Rispondi