30 Rock, Grey’s Anatomy, Doctor Who, Spartacus, Privileged: novità all’orizzonte

di Enrico Nanni 1

Un “clown triste”. Così si definisce Tracy Morgan, uno dei protagonisti di 30 Rock; stavolta, lo spoiler non è sulla serie, ma sulla vita reale dell’attore, che ha passato ultimamente uno dei momenti più difficili di tutta la sua esistenza.

Meno male che accanto a lui è rimasto, fedele amico e consigliere, Alec Baldwinn, co-protagonista della serie. L’attore ha saputo stargli vicino e ha saputo trovare evidentemente le parole giuste, perchè Morgan ne ha parlato come se fosse un angelo salvatore.

Rivelato del resto il segreto di Mary McDonnell in Grey’s Anatomy, anche se le sue incredibili skill e il suo comportamento sociale abbastanza eccentrico potevano lasciarlo immaginare: è infatti affetta dalla Sindrome di Asperger.

Si sta poi verificando un curioso fenomeno, la moltiplicazione delle puntate: un evento quasi miracoloso, per i fan di Gossip Girl, 90210 e Tree Hill;le serie sono state tutte estese con l’ordine, da parte della rete, di puntate aggiuntive, con grande gioia del vero appassionato, colui che in silenzio teme la fine.

Single camera comedy in arrivo, prodotto della felice unione tra Courtney Cox e Bill Lawrence, lo storico creatore di Scrubs. Il progetto si chiama Cougar Town, e promette risate a profusione. La ABC ha ordinato un pilot che dovrebbe essere pronto per iprimi di gennaio.

Addii in vista invece per i fan di Doctor Who: come spesso succede, dovremo lasciare che la vita segua il suo corso, e che gli attori ne vadano dove li porta il cuore. David Tennant lascerà quindi la serie fantascientifica della BBC, serenamente, andandosene con tranquillità verso altri lidi e verso altre esperienze.

Avevamo forse già parlato del colossale progetto Spartacus: il solo nome ti piomba addosso come un macigno cinematografico; l’ambizioso progetto che vede protagonista lo schiavo romanno è in fieri in casa Starz, e verrà prodotto niente meno che da Sam Raimi, affiancato da Robert G. Tapert e Joshua Donen.

Dave Franco, dal canto suo, fratello del popolare James, sta per entrare nel cast di Privileged, e non per una brevissima comparsa, dato che è già stato scritturato per qualche puntata.

Chiudiamo con una notizia per gli amanti del rap, del poliziesco e delle risate: Ice Cube cercherà di mischiare i tre ingredienti, producendo una serie che li contenga tutti per la NBC; la produzione è affidata anche a Universal Media Studios e a Matt Alvarez, che supporteranno la Cube Vision di Ice Cube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>