Crimini bianchi, polemiche e casting per la seconda serie!

Crimini bianchi discussa fiction prodotta dalla Taodue avrà, a prescindere dagli ascolti che registrerà su Italia 1, una seconda stagione.

Seppur non sia nemmeno certa la riconferma di Daniele Pecci, Ricky Memphis e Christiane Filangieri, la società di produzione cerca nuovi personaggi per la fiction (che potrebbe cambiare pure il nome): per candidarsi basta inviare il C.V. con tanto di foto a NovaFilm/Taodue, via Pompeo Magno 1, 00192 Roma, all’attenzione di Adriana Sabbatini.

A proposito di Daniele Pecci: su Vanity Fair l’attore si è sfogato, definendo incomprensibili gli attacchi dei politici, dopo la prima puntata e sconfortante l’ammutinamento della rete, che voleva rendere la serie più morbida. L’attore amareggiato ha aggiunto:

Se in questo paese la fiction deve raccontare solo favolette, io non ci sto più. Meglio recitare negli adattamenti di storie fantastiche o di grandi romanzi.

Il protagonista della fiction sottolinea anche l’errore nella collocazione dei palinsesti, che ha visto la fiction contro Carramba che fortuna e l’anticipo di campionato e quello nella scelta degli spot televisivi in onda a luglio ed agosto, ma poco a settembre.

Il dibattito continuerà ancora almeno fino al primo dicembre, quando, se tutto va bene, verrà trasmessa l’ultima puntata su Italia 1.

Lascia un commento