Buffy è tornata, ma versione cartoon

di Redazione 1

Quando nel 2003, Buffy l’ammazza vampiri chiuse i battenti insieme al suo network (The WB, che dalle iniziali potete intuire essere Warner Bros), milioni di fan in tutto il mondo piansero all’idea di non poter più vedere Buffy Anne Summers (Sarah Michelle Gellar) , Alexander Lavelle Harris (Nicholas Brendon), Willow Rosenberg (Alyson Hannigan) e Rupert Giles (Anthony Stewart Head).

Dalla serie cult di allora si ricavarono giochi per consolle, una serie di fumetti e qualche gadget e gli spettatori si dovettero accontentare di vedere le repliche e seguire, fino al 2004, lo spin-off Angel, mentre negli ambienti cinematografici si continuò a vociferare di un possibile film con la Geller protagonista e di un cartone animato (le voci risalgono addirittura al 2001).


E’ notizia di qualche giorno, che Buffy è tornata in forma cartoon, più per bambini che per adulti, con le voci del cast storico (esclusa quella della Geller) della serie.

Giudicate voi:

Commenti (1)

  1. Buffy cartone è diversa da quiella reale. Questa rimane in aria molto più tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>