Raitre, Di Bella vuole più informazione. E minaccia le dimissioni

Antonio Di Bella, direttore di Raitre è stato chiaro: esige più spazio all’informazione, non solo di approfondimento. Di Bella sarebbe addirittura pronto a dimettersi nel caso in cui il suo piano non venisse accettato dalla Rai. Di tale opzione il direttore della terza rete avrebbe informato i vertici aziendali.Tra le proposte avanzate da Di Bella ci sarebbero la striscia d’informazione quotidiana al posto di Blob, forse da affidare a Lucia Annunziata, alcune seconde serate per Luisella Costamagna e il lunedì sera a Fabio Fazio.

In queste ore sarebbero in corso alcuni incontri tra Di Bella e i vertici di Viale Mazzini.

 

1 commento su “Raitre, Di Bella vuole più informazione. E minaccia le dimissioni”

Lascia un commento