Piersilvio Berlusconi parla di Mediaset Premium, Digitale Terrestre, Sky e Rai

di Redazione 7

Il Mediaset Night, che si è svolto ieri sera a Cologno Monzese, è stata un’ottima occasione per Piersilvio Berlusconi di stilare un bilancio di Mediaset, parlare di Mediaset Premium e commentare la concorrenza.

Mediaset. La raccolta pubblicitaria dell’azienda del biscione ha perso, rispetto al primo trimestre del 2009, tra il 12% e il 13% (la consolazione? Quella della Rai è scesa del 19%).

Mediaset premium. Le carte attive al 30 giugno 2009 erano tre milioni e mezzo, ma due milioni e duecentomila sono state disattivate essendo andate in scadenza. Di contro bisogna segnalare il +85% nei primi sei mesi 2009 rispetto al 2008 delle attività caratteristiche di vendita di carte prepagate e abbonamenti easy-pay che diventa +70% se si considerano tutte le attività complessive di Premium. Le previsioni, tra l’altro, parlano di un fatturato che superi nel 2009 i 500 milioni di euro.

Digitale Terrestre. Piersilvio Berlusconi, ricordando che entro il 2013 l’analogico verrà spento in tutto il mondo, guardando alla situazione italiana dice:

Il 2009 per la tv è un anno di svolta che si chiama digitale terrestre. Ormai é chiaro a tutti, non è più una prospettiva, è una realtà che coinvolge tutte le famiglie italiane. Noi potevamo decidere di fare il minimo e invece con vero spirito imprenditoriale abbiamo deciso di cavalcare al massimo nel digitale terrestre investendo in nuove strutture e contenuti e fare vuol sempre dire rischiare e già oggi possiamo dire che abbiamo fatto bene perché Mediaset ha conquistato vari vantaggi.

Il vicepresidente di Mediaset ricorda di aver lanciato tre nuove reti gratuite, in particolare Boing e Iris (e nella primavera o nell’autunno del 2010 partirà Italia 2) e di essere stato il primo al mondo a proporre la pay tv con carta prepagata.

Mediaset e Sky. Berlusconi, che esulta leggendo i dati d’ascolto di maggio in Sardegna, dove con l’entrata obbligatoria del digitale terrestre, Sky ha perso il 2,5% di pubblico, dice:

Noi abbiamo fatto un passo avanti rispetto alla concorrenza satellitare che ha tanti canali che si pagano tanto e interessano poco. Gli ultimi dati ci dicono che Sky è ferma e il loro bilancio tra disdette e nuovi abbonati è negativo. Pensiamo di averli bloccati con la nostra offerta Premium. Ci abbiamo creduto e abbiamo deciso di fare concorrenza a un signore che e’ monopolista di fatto. La sfida è ancora lunga.

Mediaset e la Rai. Piersilvio Berlusconi è magnanimo con la televisione di stato e difende il suo diritto ad avere la pubblicità:

Per noi sarebbe comodo fa un’ottima televisione ma già fatica ad arrivare a fine anno con la pubblicià, figuriamoci senza. E comunque c’e’ spazio per tutti.

Commenti (7)

  1. mi dite come si fa per comunicare con il personale di mediasetpremium? ho intenzione di abbonarmi ma ho un piccolo problema con la scheda, vi prego di dirmi come contattarvi o sarò costretto ad abbonarmi ad altre tv a pagamento. nell’attesa VI saluto cordialmente e VI ringrazio.

  2. Io sono un utente che per motivi tecnici voglio passare da Sky a Mediasetpremium. sono gia’ in possesso di un decoder e di una smart card pero’ scaduta il 30/6/2009. Ora sto tentando di comprare una promozione Gallery + calcio a 19,90€/mese anziche’ 24€ ma il sistema non accetta i dati il numero telefonico 199 a pagamento fa di tutto fuori che darti le informazioni necessarie o passare l’operatore , il numero gratuito 800303404 non passa l’operatore. Inoltre il sistema ” Inserisci i tuoi dati dopo le ore 21 che sarai richiamato il mattino del giortno successivo operazione eseguita per ben tre volte non ha dato nessun esito in quanto nessuno ha chiamato. I casi sono due ho Mediaset ha un esubero di clienti ho sono mal organizzati a dir poco!!

  3. @ Roberto Fedele:
    Ciao Roberto,
    grazie della tua testimonianza. E’ ovvio che tu non sei l’unico (o uno dei tantI) ad avere dei disagi: probabilmente il servizio clienti deve essere corretto, perché nessuno degli abbonati abbia in futuro i problemi che hai tu.
    Se riesci a trovare una soluzione valida lascia un commento così anche altre persone che ci scrivono via mail per lamentarsi del disservizio potranno grazie a te risolvere il loro problema.
    Certo che è una seccatura trovarsi in simili situazioni: da onesto cittadino sei pronto a pagare, vorresti solo una consulenza per goderti ciò che paghi e invece ti ritrovi a dover penare.
    Hai piena solidarietà (anche se ci fai ben poco!).
    Buone vacanze e torna a trovarci!

  4. ciao sono Giampaolo e vi saluto .Parlando di mediaset io sono abbonato da anni e vi posso dire che e un agonia. Non sono ancora riuscito a coperare un pacchetto con la tessera stracarica da 15ggrobe da matti ciao da vr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>