Calcio Diritti Tv, in lizza Rtl 102.500, Dahlia Tv, RTI, Theblogtv e Sky Italia, la Rai punta a trattativa privata

di Diego Odello 2

calcio-in-tv

Per i diritti televisivi dei campionati di Calcio 2010/11 e 2011/12 cinque emittenti hanno presentato un’offerta alla Lega calcio per i sei pacchetti audiovisivi in vendita. Ieri, all’apertura delle buste, si è scoperto che c’erano Rtl 102.500, Dahlia Tv, RTI (Mediaset), Theblogtv e Sky Italia (non è stato specificato per quale pacchetto hanno fatto l’offerta e nemmeno l’importo economico), ma non la RAI. Il presidente della tv pubblica, Paolo Garimberti spiega così l’assenza alle buste:

La Rai non ha fatto l’offerta per i diritti del calcio perche’ la base d’asta era troppo alta rispetto ai veri valori di mercato. Intendiamo proseguire il rapporto: nei settori che ci interessano si potra’ andare a trattativa privata perche’ non c’e’ nessuna offerta superiore alla base d’asta.

Entro sette giorni la Lega Calcio dovrà comunicare se sono valide le offerte ricevute o se intende avviare trattative private, cosa che si rende necessario qualora ci siano pacchetti non assegnati.

Questo iter sarà valido, se l’istruttoria dell’Antitrust non provasse che la Lega ha abusato della sua posizione dominante nella commercializzazione in via centralizzata dei diritti e se la corte d’appello di Milano dovesse respingere il ricorso di Conto Tv.

Commenti (2)

  1. @ rules54:
    famose foto di repertorio! Avevo in mente di andare allo stadio a fotografare io il campo, ma mi sembra un’idea trash! 🙂

  2. @ rules54:
    Vecchio mio sei proprio pazzo! A ripensare ai tuoi primi commenti mi sembra passata una vita. Non ci sei su facebook?

Rispondi