L’ultima Parola, Gianluigi Paragone: “Gli ospiti politici non mi interessano più di tanto”

Gianluigi Paragone, questa sera in seconda serata su Rai 2, tornerà in onda con il suo programma L’ultima parola. In un’intervista rilasciata a Libero, il giornalista svela i propositi per questa nuova edizione del programma.

Paragone vuole concentrarsi più sui cittadini e meno sui politici:

Gli ospiti politici ci saranno ma non mi interessano più di tanto. La campagna elettorale si avviterà intorno ai soliti temi, le alleanze e la legge elettorale. E’ per questo che le storie dei cittadini rischiano di rimanere ancora una volta sullo sfondo: io mi limiterò a prestare loro il microfono per poter raccontare il paese. Voglio vedere in faccia le storie di questa crisi e capire quali possano essere gli sbocchi e le soluzioni.

Paragone ha aggiunto:

La soluzione di lasciare la parola direttamente ai cittadini ha sempre funzionato. Hanno definito L’ultima parola, un talk show “funariano”. Questa etichetta mi va bene se significa lasciare il microfono ai cittadini, come faceva Funari in Aboccaperta. 

Photo Credits |  Getty Images

Lascia un commento