Il Viaggio, Pippo Baudo: “Non si parlerà di cucina ma di tutto il resto”

In un’intervista rilasciata a Settimanale Nuovo, Pippo Baudo ha parlato del programma che segnerà il suo ritorno in Rai, Il viaggio, in onda su Rai 3, a partire dal 3 settembre. Baudo ha anticipato: “Non si parlerà di cucina ma di tutto il resto sì: cultura, spettacolo, musica e storia. E di luoghi dell’anima”.

Il conduttore afferma di essere sempre stato fiducioso riguardo il suo ritorno sugli schermi ma non nasconde un po’ di rancore:

In realtà non sono mai andato via. La mia casa è il mondo dello spettacolo, anche se ho avuto momenti di tristezza perché non mi venivano fatte proposte dalla Rai. Lo ritenevo indegno dopo tutto quello che ho fatto per l’azienda. Questo silenzio mi è parso maleducato e ingrato. Onestamente ci sono rimasto molto male.

Ora è arrivato il momento de Il Viaggio:

Parliamo dell’Italia di ieri e di oggi: non raccontiamo solo fatti positivi ma parliamo anche di aspetti negativi. E’ uno spettacolo di intrattenimento senza la noia della trasmissione seriosa: ogni dieci minuti il programma cambia faccia. Ogni puntata sarà dedicata ad una zona d’Italia con i suoi protagonisti e le sue storie. Abbiamo preparato quattro puntate. Altre cinque le gireremo il prossimo anno, ma la serie ne prevede 25.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento