Il principiante, Emanuele Filiberto: “I veri protagonisti sono le persone che si fanno un mazzo tanto con dedizione”

di Sebastiano Cascone 1

E’ tutto pronto per il debutto su Cielo di Emanuele Filiberto con Il Principante (il lavoro nobilita), in onda per 10 puntate da 45 minuti in prima serata da martedì. Spinto dalla redazione della tv digitale, che ha raccolto una serie di lettere dei telespettatori, il rampollo di casa Savoia si cimenterà con i mestieri più disparati sulla faccia della Terra attraversando il nostro Stivale da Nord a Sud senza sosta (Fonte Il Giornale):

Nelle prime quattro puntate mi vederete muratore a Barletta, mungitore in un’azienda zootecnica nel Trentino e spurgatore di fogne a Jesolo. Per mettere in luce, più che me, i tanti lavori dimenticati di questo paese. Io servo a far sorridere, ma i protagonisti sono le persone che, anche in questa stagione di crisi, si fanno un mazzo tanto con dedizione. Io ho tre giorni per imparare: il primo guardo, il secondo lavoro da apprendista, il terzo cammino con le mie gambe. Il lavoro che non farei mai? Forse il calciatore per non correre tutto il giorno. Tra le proposte giunte c’è n’è anche una cattivella che mi chiede di fare il pupazzo da crash test per le auto: ecco, forse quello dovrei tenerlo per l’ultima puntata.

Anche la famiglia è entusiasta di questo progetto tv:

A casa l’hanno presa bene, certo nell’ultimo mese ho visto tre volte i miei figli a Parigi dove vivo, ho sempre la valigia in mano.

Ci sono, quindi, tutte le premesse per un nuovo successo?

Photo Credits | Sito Ufficiale

Commenti (1)

  1. credo sia già partito in questi giorni il programma con emaule filiberto. certo che non ce lo vedo proprio il principino disposto a sporcarsi l’abito e farsi venire i calli alle mani con lavori umili e faticosi… infondo però mi fa quasi simpatia!

    ma guardatelo ahah http://www.youtube.com/watch?v=FcVzKOyICr0 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>