E’ stato solo un flirt? Antonella Clerici: “Siamo figli di Stranamore e Portobello”

di Redazione Commenta

E’ la prima volta che Antonella Clerici rilascia un’intervista per svelare i segreti di E’ stato solo un flirt?, il nuovo format sull’amore in onda da sabato 21 aprile su Raiuno (Fonte Tv Sorrisi & Canzoni):

Tutti noi sappiamo che, nel ricordo, si mitizza tutto. E la cotta che ti sei preso quando eri adolescente diventa un grande amore. Noi vogliamo dare la possibilità a chi lo desidera di rivedere quella persona e di chiedersi appunto: è stato solo un flirt?

Ha aggiunto:

Forse è meglio chiarirlo subito: non sono una sfasciafamiglie e non voglio creare problemi a nessuno. Noi non pensiamo di far incontrare le persone perché si rimettano insieme ma per far rivivere loro un momento della giovinezza, magari proprio insieme agli attuali mariti o mogli. L’idea è partita da Facebook, sul quale ciascuno di noi, almeno una ota, quella persona magari solo per rivederla in foto, per vedere come è diventata. Noi non facciamo altro che portare tutto questo in tv.

Il paragone con programmi collaudati come Carramba che sorpresa! e C’è posta per te è quasi inevitabile:

Me l’aspettavo e dico che siamo tutti figli di Stranamore e, ancora prima, di Portoello. Alla Rai mancava un programma emozionale e abbiamo pensato a questo.

La Clerici ha scelto Massimiliano Pani come inviato d’eccezione:

Lui si occuperà della storia esterna che avremo ogni puntata e che potrà svolgersi a Parigi o a Venezia o chissà. Per questo ruolo avevamo bisogno di un bell’uomo, di classe che sapesse porgere nella giusta maniera le storie d’amore. Dunque Massimiliano, con il quale avevo già lavorato a Ti lascio una canzone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>