Agorà, Andrea Vianello: “Resto a Rai 3”

di Fabio Morasca Commenta

Da lunedì, alle ore 8 su Rai 3, Andrea Vianello tornerà a condurre Agorà. Il giornalista e conduttore, intervistato da Il Corriere della Sera, ha affermato che non ha nessuna intenzione di trasferirsi a Rai 2 come erede di Michele Santoro e che continuerà ad andare in onda sulla terza rete.

Queste sono le sue dichiarazioni a riguardo:

La mia rete è Rai 3, dove lavoro da 12 anni. Sarò felice di aderire con la mia squadra ad un nuovo progetto.

Nuovo progetto che viene confermato anche dal direttore di Rai 3, Di Bella:

Stiamo studiando l’offerta delle prime serate e naturalmente, essendo Vianello uno dei nostri uomini di punta, è uno dei candidati.

Il giornalista ha anche parlato del talk show politico in generale e del suo bisogno di evolversi:

Il talk politico deve rinnovarsi, perché il format del salotto buono, autoreferenziale e riservato a pochi eletti, ormai è logoro. Ci vuole ritmo, fantasia, interazione con il pubblico vero. Il nostro scopo è dare la massima visibilità alla gente comune, dar voce alle infinite realtà.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>