Miss Italia su La7 con Sergio Castellitto e Claudia Gerini?

di Redazione Commenta

Tutti la vogliono ma nessuno se la piglia? Forse non più, perché pare che Miss Italia abbia finalmente trovato una collocazione. Ad annunciare l’indiscrezione è la giornalista e conduttrice Selvaggia Lucarelli: Miss Italia potrebbe essere trasmessa su La 7 con Sergio Castellitto e Claudia Gerini alla conduzione.

Miss Italia quest’anno non trova pace. Prima la manifestazione è stata cancellata dalla Rai per motivi etici, con tanto di polemiche che hanno coinvolto Laura Boldrini e Fiorello. Poi si era parlato di un possibile approdo nelle Reti Mediaset, ma alla fine l’azienda ha rinunciato alla trattativa. Adesso pare che Miss Italia abbia finalmente trovato una sistemazione nel palinsesto di La 7. Proprio ieri, su Twitter, Selvaggia Lucarelli scriveva: “Mi giunge notizia che Miss Italia alla fine si farà a La 7. Trattative ormai agli sgoccioli, Castellitto tra i papabili conduttori”. Questa mattina, poi, arriva anche una conferma dell’Ansa, che aggiunge anche Claudia Gerini tra i probabili conduttori.

 

Da La 7 e dai protagonisti, almeno per il momento, non ci sono né conferme né smentite. Certo, resta ancora in ballo la questione aperta da Enrico Mentana, che qualche settimana fa aveva insindacabilmente chiuso le porte a Miss Italia perché temeva cha La 7 potesse perdere la sua identità: “Snob, moralista, talebano, emule della Boldrini: per aver detto quello che è ovvio per tutti, che Miss Italia su La 7 non c’entra nulla. Si noti che la manifestazione è stata rifiutata dopo trent’anni dalla Rai, e tutti zitti, ossequiosi e deferenti. Poi è stata rifiutata anche da Mediaset, e ancora più silenzio e muta approvazione. Ma se qualcuno a La 7 fa notare che non è proprio congruo col progetto di canale costruito in questi anni ospitare (come scelta di rincalzo) una manifestazione rispettabile ma non certo affine ai gusti del pubblico stabile della rete, apriti cielo. Chiedetelo prima a Gubistosi e Piersilvio, eroi della libertà d’agosto, perchè hanno detto no a Miss Italia…”

 

Mentana non ha tutti i torti, ma c’è da dire che La 7 (guidata da Cairo) effettivamente ha già cambiato rotta. Per quanto mi riguarda, il dilemma non è affatto la Rete prescelta per mandare in onda Miss Italia. Io mi concentrerei proprio su altro. Per dire, perché adesso va tanto di moda affidare le conduzioni agli attori? I risultati, fino ad ora, sono stati deludenti (vedi Fabio Troiano). E’ proprio il caso di insistere su questa strada?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>