Mario una serie di Maccio Capatonda, in onda stasera su MTV

di Redazione Commenta

 Stanchi dei soliti Telegiornali ? Questa sera torna sugli schermi di MTV (canale 8 DTT)  Mario – Una serie di Maccio Capatonda, tutti i giovedi alle 22.50,  ( alle 21.10 le repliche  dell’ultima puntata ) la prima fiction sketch-comedy che ha come protagonista l’autore di esilaranti clip video, accompagnate da  una  carrellata di macchiette dell’Italia di oggi.

 Maccio Capatonda alias Marcello Macchia  è Mario, un conduttore di telegiornale, che si scontra quotidianamente con le idiozie del mestiere. Abbandonato da piccolo davanti alla sede di MTG, telegiornale del quale poi è diventato il conduttore e in cui cerca di promuovere un’informazione seria e impegnata, Mario riesce con difficoltà nel suo intento districandosi tra lo sponsor invasivo che farcisce di rumori molesti il telegiornale,  Jenny  in coma irremovibile nel corridoio degli studi, strani ospiti che non ricordano nemmeno come si chiamano..un carosello di  caricature non molto lontane dallo stato attuale

Nella nona e decima puntata: Mario ha il cuore in pezzi: la speranza di aver trovato un’alleata  si è sgretolata all’istante quando ha scoperto l’orrendo segreto di Melany. Sconfitto, l’anchorman  si rifugia nel tentativo di istruire Ginetto, rimasto la sua unica scappatoia da Mtg e con lui si ritrova a lavorare duro. Nel frattempo, un tifone colpisce la Costarica, dove si ritiene si sia rifugiato lo scomparso Buonanima; toccherà ad Amarino Mallo, il prode inviato di funamboliche avventure,  raggiungere il paese per indagare..

Lo stile surreale e ironico conquista già dai primi scketch ed è impossibile restare imperturbabili davanti a molte gag ( come le notizie fuori lo schermo, in cui Mario si affaccia letteralmente dal  televisore di due sventurati uomini visibilmente dotati di peluria, annunciando loro che per risanare la piaga dei peli in eccesso verranno tassati ).    Al fianco di Maccio Capatonda come sempre tanti altri protagonisti che lo hanno reso famoso, da Rupert Sciamenna a Herbert Ballerina, a Ivo Avido. Per  seguire le avventure dell’impavido conduttore potete vedere le puntate qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>