Fiorello edicola estate: ieri puntata speciale prima del debutto a Settembre.

di Valentina Petulla Commenta

Per gli appassionati di Fiorello il nuovo progetto del grande showman s’intitola EdicolaEstate: la prima puntata fiume è andata in onda il 12 Giugno,  dove Fiore e i suoi compari avevano salutato rimandando il pubblico a settembre. E invece ieri è stata mandata in onda una puntata speciale,  in ritardo sui tempi ma divertente e frizzante come Fiorello sa fare.

 

 

L’inizio della puntata ricorda  un video di Ciprì e Maresco reloded versione colori, con tanti uomini  che saltano e giocano in piscina, spensierati, appesantiti dalla colazione e felici.  Poi Fiorello irrompe iniziando la puntata:

 

In un Italia dove ci sono due papi, dove Albano e Romina tornano a cantare insieme, menomale che c’è Salvo Sottile che litiga con mediaset e se ne va alla sette.

 

E Così presenta il primo ospite, Salvo Sottile appunto, che forse rimane un pò spiazzato dalla rivelazione di Fiore ma sorride e si lascia prendere in giro amichevolmente. Parte la sigla cantata e scritta da Jovanotti, che reduce dal Backup tour canta e balla con potente energia. A seguire arriva Chiara, senza sua sorella Paola la bionda, invitata pure lei,  che ha dissertato per impegni già presi con Max Pezzali ( anche se il programma a cui partecipano entrambi, Nord Sud Ovest-Tormentoni on the road è slittato di una settimana nella programmazione ). Al già nutrito gruppo si aggiunge Massimo Cacciari delle Iene, e via, pronti per iniziare una rassegna stampa estiva con tutti i commenti alle notizie della giornata.

 

Via twitter Fiorello aveva invitato anche i Negramaro, ma per la musica se la cava benissimo con il gruppo i beeges di Guidonia, che s’inseriscono nel programma rallegrandolo con piccoli intermezzi musicali.  Nella scorsa puntata del 12 giugno  sono stati oltre due milioni gli italiani collegati in streaming per EdicolaFiore. Anche l’hashtag lanciato per l’occasione è entrato immediatamente tra i trending topic; edicola Fiore sembra un interessante esperimento da tenere sott’occhio, soprattutto per divertirsi.  Inoltre nel programma è prevista anche una nuova iniziativa, Dammi solo un minuto: una gara in cui i partecipanti  avranno un solo minuto per far conoscere il loro talento esprimendosi tra ballo, canto e video.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>