Giornata della Memoria, la tv ricorda l’olocausto, tutti i programmi

di Redazione 3

Oggi, come da nove anni a questa parte, il 27 gennaio è il Giorno della memoria (il 27 gennaio del 1945 furono abbattuti i cancelli di Auschwitz). Le reti televisive, per rendere omaggio a questa giornata, che vuole ricordare tutte le vittime dell’olocausto, hanno inserito nei loro palinsesti film, fiction e rubriche a tema.

Su Raitre alle 13.10, finita la cerimonia in Quirinale trasmessa sulla stessa rete (ma anche da RaiNews24 e Rai Italia), andrà in onda Un treno per Auschwitz, un documentario inedito firmato da Carlo Lucarelli e Paola De Martis.

Un’ora più tardi Raiuno propone la fiction Exodus, il sogno di Ada, interpretato da Monica Guerritore e diretto da Gianluigi Calderone, ispirato al romanzo autobiografico di Ada Sereni, I clandestini del mare.

Su Rete4 alle 20.30 va in onda Il pianista, film diretto da Roman Polanski, con Adrien Brody.

Su La7 alle 14.00 viene proposto il film del 1998 candidato all’oscar Train de Vie, un treno per vivere, diretto da Radu Mihaileanu.

Sul digitale: Joi dedica tutta la seconda serata e la nottata alla commemorazione, trasmettendo alle 22.30 Fuga per la libertà – L’Aviatore (film di Carlo Carlei, interpretato da Sergio Castellitto), a 0.30 Schindler’s list, capolavoro di Steven Spielberg, con Liam Neeson, Ben Kingsley e Ralph Fiennes e alle 3:40 Il pianista.

Sul satellite: su RaiEdu 2 verranno trasmesse Perlasca, un eroe italiano e Senza confini, Il commissario Palatucci; su Rai News 24 alle 14.05 andrà in onda L’inverno di Anna, alle 18.03 il documentario Un eroe semplice: Giorgio. Nissim (la storia di un ebreo pisano), infine alle 23.30 Bombardate Auschwitz, l’ordine che non fu dato (un’inchiesta sui motivi del mancato bombardamento del campo); su Sky Cinema 1 e in steaming gratuito sul sito Sky.it, alle 21 verrà trasmesso Il diario di Anna Frank; alla stessa ora su History Channel sono stati programmati i documentari La famiglia che sconfisse Hitler e Caccia ai nazisti.

Su Current Tv, infine, vengono proposti, a partire dalle 20.30, NaziRock , di Claudio Lazzaro (sulla destra radicale in Italia), Cuori Neri (viaggio nei centri sociali della destra in Italia) e Dalla Russia con Odio (un reportage sui NeoNazisti in Europa), tutti film alternativi e di un certo impatto per il pubblico.

Commenti (3)

  1. Seguitevi il pianista.. E’ un film commovente.. Per non dimenticare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>