Beautiful, Centovetrine e Un Posto al sole: la settimana dal 7 al 11 settebre 2009

di Redazione 1

BEAUTIFUL
Anche questa settimana tutta la storia ruota attorno alla morte di Phoebe: Rick si sente responsabile di ciò che è accaduto e cerca consolazione e comprensione in giro (Bridget prova a tranquillizzarlo, ma è tutto inutile); Stephanie vorrebbe vedere Rick dietro le sbarre e cerca di convincere Brooke a denunciarlo alla polizia.

Durante la cerimonia commemorativa organizzata da Taylor tutti i parenti e gli amici di Phoebe si presentano per darle l’ultimo saluto, pure Rick, che viene allontanato da Ridge, che di contro decide di non denunciare il figlio di Brooke, ma cerca di convincerlo a far ritorno a Parigi.

Intanto: Donna cerca di capire perché Eric l’ha allontanata dalla sua vita, ma il vecchio Forrester, seppur colpito, non vuole saperne di ascoltarla (lei decide di lasciare la città e andare a San Francisco), fino a quando, grazie a Owen che scopre il piano di Thorne (durante la cerimonia funebre conosce Grace, una modella che somiglia a Donna e capisce la macchinazione di Thorne: due modelli davanti alle telecamere, spacciandosi per Owen e Donna, si sarebbero dovuti baciare in modo da far credere ad Eric che sua moglie lo tradisce) si ravvede e corre in aeroporto dalla Logan per riconciliarsi.

CENTOVETRINE
Niccolò e Pilar. Il giovane Castelli vuole aiutare la sua vecchia fiamma a realizzare il suo progetto ambientalista ed è disposto anche a vendere le sue azioni del Gruppo Ferri per aiutarla. Niccolò, tra l’altro, non vuole rinunciare a Pilar e la bacia con passione.

Corrado vuole il Gruppo Ferri. Corrado sta pensando di prendersi la presidenza del gruppo Ferri. La cosa diventa possibile dal momento che Niccolò mette in vendita le sue. L’unico ostacolo è dato da Cecilia che cerca di convincere il fratello a vendere le sue quote a Rossana, ma lui non vuole darle a lei o a Corrado, ma ad un esterno (non sa chi si nasconde dietro l’esterno!).

Ivan e Carol investiti. Carol racconta al suo ex quello che è successo con Ettore. Il Bettini non reagisce bene e arriva allo scontro fisico con il Ferri. Fatalità vuole che Ivan e Carol vengano investiti nel garage proprio dall’auto di Ettore (che non la stava guidando e che come unico testimone ha Rossana). Dopo aver ritrovato le chiavi perse, Ferri decide di tornare a casa per lasciare Torino destinazione Francia. Ivan decide di denunciarlo, ma Carol riesce a convincerlo ad aspettare almeno un giorno.

Adriano lodato e laureato. Adriano salva la vita ad un uomo e la dottoressa Luciani decide di parlare bene di lui a Vittorio. L’indomani Adriano si laurea con lode, diventando ufficialmente il Dottor Riva. Peccato che la dottoressa Luciani non sia riuscita a convincere il dottor Cortona a farlo entrare a chirurgia d’urgenza. Adriano ci rimane male, ma decide di non dire nulla a Flavia.

Alessia balla da sola. Alessia dopo una serata romantica si bacia con Vittorio. Il giorno della laurea di Adriano, la ragazza, visibilmente provata, decide di cercare di dimenticare la delusione per non essere stata a fianco del suo ex amore, andando a ballare nella sala della palestra di danza. Dopo un lungo pianto la sostengono l’istruttore che si complimenta e Vittorio che la vuole di nuovo al suo fianco.

Damiano indaga. Con la scusa di seguire Serena, il nuovo vicecommissario piazza una cimice nello studio di Riccardo. Lui è sotto indagine per affari poco leciti, che avrebbero danneggiato tale Giovanni. Damiano si reintroduce nell’ufficio del Braschi, ma questa volta sta per essere scoperto.

Federico vuole rimanere a Torino. Il giovane Bettini è intenzionato a rimanere a Torino con l’aiuto di zio Ivan, che gli ha trovato un posto al pub. Prima, però, deve vendere i diamanti all’uomo misterioso.

UN POSTO AL SOLE
La decisione di Raffaele. Raffaele abbandona Palazzo Palladini perché gli fa troppo male il pensiero che Ornella gli abbia mentito per così tanto tempo. Grazie all’ospitalità di Mauro che lo raccoglie in spiaggia ubriaco e lo fa dormire a casa sua, il Giordano ha tempo per riordinare le idee. La decisione è presa: se tornerà a casa lo farà solo per il piccolo Patrizio (che tra l’altro deve esordire a scuola calcio). Per Ornella, che disperata si rivolge anche a Renato, non ci sono più speranze?

Andrea è tornato. Andrea, dopo aver visto Viola nel letto con suo fratello Marcello, lascia la casa sconsolato e si rifugia da Elena che cerca di farlo rinsavire. Il Pergolesi ha il dente avvelenato con il fratello e pensa che sia meglio lasciare nuovamente Napoli, alla faccia di Alice (cresciuta un po’ troppo durante le vacanze). Prima, però, decide di chiarirsi con Viola e la va ad aspettare fuori dall’università, proprio il giorno che Marcello, sentendo la sua mancanza, ha pensato bene di farle una sorpresa. Cosa accadrà?

Lorenzo tra due fuochi. Lorenzo è conteso dalle due wedding planner e da Greta, che rientra prepotentemente nella sua vita, quando lui scopre che lei fa la spogliarellista. I due hanno un veloce rapporto sessuale, che fanno sentire lei ancora peggio. Greta, pensando che Lorenzo abbia scoperto tutto grazie a Ferri, decide di parlare con Roberto. L’industriale prima l’aggredisce sottolineando il fatto di non avere alcuna responsabilità di ciò che è successo, poi prova a starle accanto. Ferri ha un debole per Greta?

Guido vince alla lotteria. Guido in difficoltà economiche, vince mille euro in una lotteria finta, creata da Michele, Teresa, Silvia e pure Otello (che decide di aiutarlo, anche se non lo perdona). Il loro piano stava per essere messo in pericolo da un antipatico e puntiglioso cliente, sempre più presenza fissa al Caffè Vulcano.

Michele ritrova una sua ex collega. Michele ha registrato la prima puntata del nuovo programma d’informazione che condurrà. La trasmissione sembra piacere a tutti, ma una sua vecchia collega del giornale (sua dipendente allora, sua superiore adesso), gli dice che deve essere meno pesante e più d’intrattenimento. Guido consiglia a Graziani di rivolgersi al superiore per bypassare gli ostacoli.

Renato interrogato dalla Trevi. Il vecchio Poggi inizia a trovarsi in difficoltà con la cultura e l’amore per la letteratura della sua nuova compagna, la professoressa Trevi, così chiede aiuto a Niko, che gli fa conoscere un sito internet dove può sapere la storia e la critica di un libro senza doverselo leggere. Tutto sembra andare per il verso giusto. Quanto durerà l’inganno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>