Super Mario: un nuovo film nel 2022

di R. Staiano Commenta

Sicuramente l'unico film di Super Mario esistente non è stato apprezzato dai fan, che lo bocciarono su tutti i fronti.

Super Mario con Bob Hoskins non fu un successo cinematografico, tutt’altro è considerato uno dei film più brutti di sempre. Sicuramente chi l’ha rivisto oggi confermerà questa teoria, anche se magari all’epoca da bambino avesse apprezzato maggiormente. Il film indubbiamente non è proprio bellissimo da vedere, ma la speranza di rivedere l’idraulico italiano al cinema alberga in tutti noi. Riuscirà Nintendo a rifarsi?

La conferma della notizia arriva direttamente dai piani alti Nintendo, e sarà un film girato completamente in Computer Grafica (CG) e dovrebbe arrivare al cinema nel 2022. La scelta della CG potrebbe essere la volta buona per regalare un film degno per un personaggio così iconico del mondo dei videogiochi. Una notizia ancora migliore è la presenza del creatore originale del personaggio, Shigeru Miyamoto, nei panni di produttore.

Il film è poi curato da Chris Meledandri (che ha lavorato su Minions) e conferma dei rumor in cui la Illumination, gestita proprio da Chris, fosse in ballo con Nintendo per riportare Mario al cinema. Una notizia che arriva anche durante l’anno in cui la serie ha raggiunto il 35esimo anno d’età e dove sono già stati fatti notevoli tributi per i collezionisti di videogiochi come la fantastica collection contenente 3 titoli molto amati: Super Mario64, Mario Sunshine e Mario Galaxy. Il film è la ciliegina sulla torta e promettono di discostarsi totalmente dal vecchio live action, per fortuna.

L’unica brutta notizia è che non ci sono altre notizie in merito come cast ecc. riguardo il film, ma considerando che la data è fissata per il 2022 siamo decisamente in largo anticipo. Per adesso dunque la notizia è confermata, ora tocca attendere tutto quello che si rilascia prima di mandare in sala un film come trailer e quant’altro. Speriamo che Illumination possa risollevare le sfortunate sorti cinematografico di uno dei personaggi più iconici della storia perché, diciamocelo, anche chi non bazzica nel campo conosce il nome di Super Mario Bros. La grande N ha sganciato dunque la bomba commentando la notizia “In realtà offre una prospettiva interessante riguardo il futuro sul piccolo e grande schermo, dal momento che abbiamo finalmente una finestra di uscita per il film in CG di Super Mario”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>