Jamie Foxx, ecco quali sono le migliori pellicole in cui ha recitato

di Daniele Pace Commenta

Una star di Hollywood a tutti gli effetti: stiamo facendo riferimento a Jamie Foxx, uno che ha vinto il premio Oscar e che ha preso parte a film indimenticabili come Ray oppure Django Unchained. Una star che è in grado di avere successo in qualsiasi pellicola ha recitato in carriera, fronteggiando ruoli tra i più differenti.

Jamie Foxx, con Ray nel 2004 la sua migliore performance

Il debutto al cinema si è verificato nel lontano 1992 con Toys – Giocattoli, inserito in un cast che è formato da attori di grandissimo spessore come Robin Williams, Joan Cusack e Robin Wright. Solamente sette anni dopo, ecco che finisce per avere un vero e proprio testa a testa con Al Pacino nel mitico film “Ogni maledetta Domenica”: è probabilmente questa la pellicola che lo rende famoso un po’ in tutto il mondo. Successivamente prende parte ad un altro grandissimo film dedicato ad un monumento dello sport come Alì, nel 2001, mentre correva l’anno 2004 quando la sua straordinaria recitazione nel film Ray ha lasciato tutti senza parole e, con ogni probabilità, si è trattato della sua migliore performance.

Una delle migliori interpretazioni di Jamie Foxx è indubbiamente nel film “Ogni maledetta domenica”. Oliver Stone, infatti, porta la propria esperienza da regista per sviscerare l’universo del football a stelle e strisce. Quello che ne ricava, in effetti, è una realtà particolarmente cruenta e dura. Ci sono tanti talenti, ma sempre più scontri di carattere generazionale, oltre che vizi e, in modo particolare, un mercato della carne, che continua a mettere in pericolo la vita degli stessi atleti.

Lo sport è la loro unica ragione di vita e, spesso e volentieri, con la connivenza di medici poco scrupolosi, sono disposti a fare di tutto pur di conservare un certo stile di vita e un determinato potere nella società in cui vivono. Jamie Foxx interpreta il giovanissimo Willie Beamen, che cresce in squadra sotto l’ala protettrice di Al Pacino. L’obiettivo del giovane talento americano è quello di sfondare nel mondo del football, ma dovrà fare ben presto i conti con le consuetudini di questo universo.

Un’altra pellicola dove Jamie Foxx ha saputo dare il meglio è senz’altro Collateral, in cui lavora come autista di taxi. Una notte viene ingaggiato da una persona che gli chiede di scorrazzarlo in giro per tutta la città. Il compenso è notevole, ma si tratta di un sicario che, quella notte, deve compiere ben cinque omicidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>