Weekend al cinema: Gomorra fra i supereroi Superhero e Underdog

di Diego Odello 1

Questa settimana, che è in concomitanza con il Festival di Cannes, propone, tra i nove nuovi film in programma, tra cui 4 italiani, l’attesissima pellicola di Matteo Garrone, Gomorra.

Tra gli altri 8 titoli, i 5 stranieri sono: due commedie sui supereroi (Superhero è una parodia, Underdog è un cane con poteri speciali), il drammatico Alla scoperta di Charlie, la commedia romantica Certamente, forse e In Bruges, che vede come protagonista Colin Farrell).

Tra le altre tre pellicole italiane, spicca l’innovativa storia di Chi nasce tondo, anche se la più reclamizzata è la commedia Ultimi della classe (che a detta dei protagonisti è una rivisitazione delle commedie all’italiana con Edwige Fenech) e la più impegnata è Tuttifrutti.


Vediamo insieme le nuove uscite di questa settimana:

Alla scoperta di Charlie (Drammatico, diretto da Mike Cahill, con Michael Douglas, Evan Rachel Wood): Miranda è una sedicenne orfana di madre, con il padre, Charlie rinchiuso in un’ospedale psichiatrico. Il giorno che il padre esce la sua minima stabilità va in frantumi: convinto che un tesoro si nasconda sotto un negozio, Charlie, chiede alla figlia di farsi assumere in quel locale per dare a lui la possibilità di scavare durante la notte. Esordio cinematografico per il regista.

Certamente, forse (Commedia/romantico, diretto da Adam Brooks, con Elizabeth Banks, Isla Fisher, Kevin Kline, Kevin Corrigan, Rachel Weisz): Will, padre poco più che trentenne, sta per divorziare. La figlia, Maya, vuole però sapere come si sono conosciuti i suoi genitori. Will, allora, decide di raccontare la sua storia pre matrimoniale, cambiando il nome alle protagonisti femminili della sua vita, per far scoprire a lei chi sia sua madre. C’è ancora tempo per salvare il matrimonio? Adam Brooks torna, a sei anni di distanza da Verità apparente, a dirigere un film.

Chi nasce tondo (Commedia, diretta da Alessandro Valori, con Valerio Mastandrea, Raffaele Vannoli, Sandra Milo, Glauco Onorato): Mario e Righetto, che non si vedono da anni si mettono alla ricerca della nonna scomparsa dopo aver svaligiato la casa di cura in cui viveva. Il primo è preoccupato per lei, il secondo vuole il malloppo.

Gomorra (Drammatico, diretto da Matteo Garrone, con Toni Servillo, Gianfelice Imparato): il film è un viaggio nel mondo affaristico e criminale della camorra, fatto di merci nuove da smerciare e merci finite, da occultare (corpi, scorie, rifiuti)

In Bruges – La coscienza dell’assassino (Azione/commedia, diretta da Martin McDonagh, con Colin Farrell, Brendan Gleeson, Ralph Fiennes): per aspettare che si calmino le acque, a causa del loro ultimo lavoro (l’assassinio di un prete), due killer, Ray e Ken vengono mandati dal loro Boss in vacanza a Bruges, con la speranza che non si facciano notare, cosa che ovviamente non accade.

Superhero – Il più dotato fra i supereroi (Commedia/comico, diretto da Craig Mazin con Drake Bell, Sara Paxton, Christopher McDonald, Regina Hall, Pamela Anderson): parodia dei film di supereroi come Spider-man, Batman, X-Men, I Fantastici Quattro, con il protagonista Rick Ricker novello e imbranato supereroe in seguito alla puntura di una libellula.

Tuttifrutti (Commedia, diretta da Alessandra Alberti, con Alessandra Alberti, Filippo Valle, Wanda Pirol): nella Roma di fine anni cinquanta tutti cercano di viversi la loro parte del boom economico. Margherita, una donna sposata, è Belle De Jour, una prostituta che se la fa con un politico. Quando il marito la scoprirà chiederà spiegazioni…

Ultimi della classe (Commedia, diretta da Luca Baglione, con Andrea De Rosa, Giulia Elettra Gorietti, Marco Iannone, Clizia Fornasier, Sara Tommasi, Nathalie Rapti Gomez, Marco Messeri, Ludovico Fremont, Valentino Campitelli): Michele ha un’unica passione, il suo Blog. Quando viene ritirato da scuola per seguire lezioni private, a causa del suo tremendo rendimento, Michele continua a seguire il blog, dove può spacciarsi per un gran conquistatore, seppur la realtà sia l’esatto opposto. Il caso vuole che a fargli da insegnante privata ci sia una ragazza che ha posato per un calendario. Michele fa un patto con lei: lui studierà e prenderà bei voti sei lei si farà riprendere nelle pose del calendario, ovviamente per essere messa sul blog, ma questo lei non lo sa…

Underdog – Storia di un vero supereroe (Aventura/fantastico, diretto da Frederik Du Chau, con Peter Dinklage, James Belushi, Patrick Warburton): a causa di un incidente di laboratorio un Beagle acquisisce spettacolari poteri, tra cui parlare la lingua umana. Innamoratosi di una Spaniel e volendo difendere Capitol City dai cattivi, il cane si trasforma in Underdog, il supereroe. Il compito più difficile sarà quello di sconfiggere lo scienziato Barsinister e il suo scagnozzo Cad.

Buon weekend e buon cinema a tutti!

Commenti (1)

  1. Non mi gustano granchè i film della settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>