Confermato sequel per The Batman con Robert Pattinson

di R. Staiano Commenta

L'universo di The Batman si espanderà in un sequel e qualche spin-off nell'attesa. Si preannuncia anche il ritorno di Robin.

Un altro giorno, un altro annuncio di un film a fumetti. Indipendentemente dai tuoi sentimenti su dove Bruce Wayne di Robert Pattinson si metta a confronto con Batman di giorni passati, sembra che i fan fossero per lo più felici di The Batman. L’ultima avventura del crociato mascherato ha debuttato nelle sale lo scorso marzo sulla scia di un fantastico weekend di apertura al botteghino da 128 milioni di dollari.

In caso di dubbi, Robert Pattinson tornerà nel ruolo per un sequel. La Warner Bros. ha ufficializzato la prossima puntata di Batman alla sua presentazione al CinemaCon, dove il regista Matt Reeves è persino salito sul palco. “Grazie a tutti per il vostro straordinario supporto per The Batman“, ha detto Reeves. “Non saremmo potuti arrivare qui senza la fede e l’entusiasmo di tutte le vostre squadre in tutto il mondo. Sono entusiasta di tornare in questo mondo per il prossimo capitolo“. Sai cosa dobbiamo fare ora, vero? Dal momento che ci sarà sicuramente più Battinson nel nostro futuro, dobbiamo speculare selvaggiamente sul futuro dell’ultima Gotham City messa sullo schermo. Ecco tutto ciò che sappiamo sul futuro dell’universo di Batman di Robert Pattinson, con alcune ipotesi su quali eroi e cattivi potremmo vedere nei suoi sequel.

Quando arriverà il sequel? Questa è la domanda che tutti si pongono. In un’intervista con ComicBook, il produttore di The Batman Dylan Clark ha dichiarato: “Andrò a registrare e dirò che ci vorranno meno di cinque anni“. Quindi possiamo tranquillamente prenotare The Batman 2 da qui al 2027. Se il 2027 ti sembra un periodo troppo lungo senza Battinson nella tua vita, non temere. Anche prima della presentazione al CinemaCon, Reeves ha confermato il sequel di The Batman al di The Independent, così come i potenziali spin-off di HBO Max. “Stiamo già raccontando altre storie nello spazio di streaming, stiamo facendo cose su HBO Max, stiamo facendo uno spettacolo di Penguin con Colin Farrell, che sarà fantastico“, ha detto Reeves. “E stiamo lavorando anche su altre cose, ma abbiamo iniziato a parlare di un altro film“.

In quale altro modo Matt Reeves potrebbe distinguere il suo franchise di Batman dalla trilogia di Nolan (e persino dai film di Snyder) che lo ha preceduto? Robin. Sia Nolan che Snyder si sono trattenuti dal portare il Wonder Boy sul grande schermo. Pensiamo che questo sia il momento perfetto per lanciare il Robin nel Batman di Robert Pattinson. Quale modo migliore per lanciare questo nuovo Batman in un loop, se non portare un giovane e brillante Robin che compensa completamente la sua oscurità e il suo destino? Javon Walton sta sicuramente aspettando la chiamata. O Timothée Chalamet sarebbe un ottimo compagno, se Reeves fosse disposto a rendere il ruolo più di un pari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>