Speciale Rock Economy, ne avevamo proprio bisogno?

di Salvatore Salamone Commenta

Ieri sera – come sapete – è andato in onda Speciale Rock Economy, la serata che ha riassunto i concerti di Celentano all’Arena di Verona. Trattandosi di un mix di serate andate in onda nel 2012 (quindi neanche quando Mara Maionchi andava ancora alle medie), ne avevamo proprio bisogno?

La prima risposta ci arriva dagli ascolti: nell’analisi pubblicata dalla nostra Chiara, si evince chiaramente che Canale 5 ieri sera ha vinto la serata, con 5.583.000 telespettatori e uno share del 18,72%. Beh, riuscire a vincere la serata con quella che rappresenta a tutti gli effetti una replica, non è da tutti. Certo, in questo caso bisognerebbe parlare di enorme sconfitta di Rai 1, ma non è questo il punto.

 

Dunque, collegandomi agli ascolti, analizzerei un altro aspetto: la promozione dell’evento. Per giorni è andato in onda stancamente lo spot su Canale 5, che decantava il ritorno di Adriano Celentano in tv. Per giorni ho avuto l’ansia di aprire l’armadio, per paura di veder sbucare fuori Celentano e il suo spot con gli uccelli starnazzanti. Peccato, però, che nessuno abbia detto ai telespettatori (magari quelli più anziani, fan di Celentano e che non possono informarsi sul web) che non c’era proprio nessun ritorno televisivo, ma si trattava solo di una raccolta di filmati. Bel modo per attirare ascolti.

 

Per il resto, è stata indubbiamente una bella serata: dai duetti con Gianni Morandi, fino ad arrivare alle canzoni storiche come Azzurro o L’emozione non ha voce. Tutto bello, sicuramente. Ma, in piena stagione televisiva, il meglio che riesce ad offrirci la rete ammiraglia Mediaset è solo una replica di un concerto dello scorso anno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>