Checco Zalone: “Avrei fatto solamente una puntata ma più forte. Misseri? Me lo potevo risparmiare”

di Redazione Commenta

Dalle colonne de Il Corriere Della Sera, Checco Zalone commenta i risultati soddisfacienti (share 22,42%) della prima puntata di Resto Umile World Show tra luci ed ombre:

Sono sincero: non avrei fatto due puntate. E’ stato un errore, se ne poteva fare una ma più forte. Io mi sono un po’ ca…. . O meglio, ci sono state cose molto buone come Saviano, Vendola o Maremoto a Portocervo. Misseri me lo potevo risparmiare. Aveva un intento nobile di critica. Ma un pezzo così andava provato di più. E in generale mi sono visto un po’ impacciato, non guardavo mai in camera.

Il comico ha riscontrato alcuni problemi organizzativi per la realizzazione del programma:

Gli ospiti che hanno detto no. Il governo: doveva cadere ora? Avevo tanti pezzi. E Fiorello? E’ stato a grattarsi per anni sto ….. (ride). Mi ha chiamato per leggere i commenti su di me. Solo quelli positivi: è proprio un bravo ragazzo da Rai1. Lui è uno showman molto più bravo di me. Nemmeno ambivo a fare i suoi risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>