Canale 5: Berlusconi conferma Matrix, spera nel rilancio del Grande Fratello e rinvia Italiani che talento

di Diego Odello Commenta

A margine della presentazione della nuova offerta sul digitale terrestre, che si è tenuta a Montecarlo, Pier Silvio Berlusconi ha parlato anche di Canale 5 e dei programmi futuri. Il vicepresidente di Mediaset ha smentito lo scambio con Italia 1 tra Matrix e il Chiambretti Night:

Matrix fa un po’ fatica, ma resta. Non è una trasmissione facile, bisogna lavorarci tanto.

Per esigenze commerciali dovrebbe saltare la prima serata de Il senso della vita:

Resta confermato il ritorno del Senso della vita, ma quando andrà in non lo so, perché la priorità per Canale 5 in questo momento é Ciao Darwin, per esigenze commerciali.

Per il prossimo futuro si punta molto sulla fiction, si sta lavorando ad un nuovo progetto per Paola Perego e si sta mettendo a punto Bravo Bravissimo di Gerry Scotti (che tornerà a Gennaio N.D.R.). Niente da fare, per ora, per la versione italiana di America’s Got Talent, che non andrà in onda, con una puntata test, prima dell’autunno.

Parlando dei risultati sinora ottenuti Pier Silvio dice:

Publitalia è soddisfatta per il raggiungimento degli obiettivi sul target commerciale. E non dimentichiamo che abbiamo tirato il freno per risparmiare, arrivando a toccare un -3.7% sui costi televisivi nell’anno.

Il vicepresidente di Mediaset giustifica l’andamento non esattamente esaltante della decima edizione del Grande Fratello:

Un medico in famiglia è fortissimo e poi abbiamo raddoppiato l’edizione in uno stesso anno per rafforzare l’autunno che era pieno di buchi, per l’indisponibilità di prodotti e di artisti e per l’esigenza di risparmiare: praticamente c’erano solo C’é posta per te e Chi ha incastrato Peter Pan. Il cast del GF, poi, è sempre un punto interrogativo, bisogna vedere se funziona. Ma la partita è ancora lunga.

Un’annotazione anche su Italia 1: è possibile che Piero Chiambretti conquisti la prima serata con degli speciali, ma ancora non si sa quando:

Al momento non sono previsti, ma prima o poi ci piacerebbe farli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>