A Pomeriggio Cinque, voglia d’estate e i preziosi consigli di Michelle

di Redazione Commenta

La bella stagione è alle porte e a Pomeriggio Cinque, si avverte una certa “voglia d’estate”, come, appunto, recita il titolo del blocco “leggero” di oggi del contenitore di Canale5.

Tra sfilate di costumi e un collegamento con Serena Garitta ad Albissola Marina, dove è in corso un vero e proprio diluvio (alla faccia dell’estate!), ovviamente, non possono mancare i consigli per non farsi trovare impreparati dinanzi all’inevitabile prova costume.

Oltre ai soliti esercizi ginnici, Barbara D’Urso annuncia Michelle, l’estetista dalle sopracciglia mefistofeliche, che mostra, in tutto il suo splendore, il suo campionario degli orrori: metodi efficaci, ci fidiamo, ma che, purtroppo, agli occhi dello spettatore, rasentano lo splatter.

La cavia è una modella dalle prosperose forme che, a fine puntata, supponiamo che, per liberarsi da tutti gli esperimenti estetici di Michelle, abbia contattato un’impresa di pulizie.

Per il viso, infatti, Michelle consiglia alle spettatrici, una disgustosa miscela di Preparazione H (sì, la crema famosa per…) e sardine. I poveri pesci, adagiati sul mento e sulla fronte, venivano fermati con alcune bende. Il risultato finale, perlomeno dal punto di vista visivo, era aberrante.

Un cavallo di battaglia di Michelle, inoltre, sono le lumache: appena Barbara D’Urso si accorge che le gambe della modella sono invase da decine e decine di lumache, la conduttrice se ne esce con un sincero e liberatorio:

Ma che schifo!!!

Dall’alto dei suoi 40 anni di attività, che Michelle tiene a ricordare, le “sevizie” estetiche, per quanto riguarda la modella, non sono ancora terminate. Al diavolo il balsamo: per i capelli, infatti, Michelle adopera la panna montata e, per renderli più lisci e lucenti, birra rigorosamente italiana e rotolini della carta igienica da usare a mò di bigodini.

La spettatrice media, ma anche il vanitoso spettatore medio perché no, ha l’occasione di appuntarsi anche un prezioso rimedio per abbronzarsi senza recarsi sulla spiaggia: una vasca ripiena di caffè in polvere e acqua calda, nella quale immergersi per 20 minuti, neanche fosse un savoiardo.

Insomma, se davvero si volessero seguire tutti i segreti di bellezza di Michelle, che potrebbero comunque rivelarsi davvero efficaci, tra lumache, sardine e chili di caffè, non ci basterebbe uno stipendio.

Il blocco dedicato all’estate, però, si presenta anche come l’occasione per surriscaldare l’atmosfera grazie alla presenza di decine di modelle in costume e fisici palestrati, scovati in spiaggia da Serena Garitta.

L’aria è talmente rovente che Michelle ci tiene a far notare che due lumache si stanno accoppiando, in diretta, sulle gambe della povera modella.

Eh, già. L’estate è proprio la stagione della passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>