Il Natale tv nel mondo

di Enzo Mauri Commenta

Le tv di tutto il mondo si preparano all’evento natalizio con una pioggia film, telefilm e documetari a tema, confermando la tradizione che vede il Natale, come una festa dedicata soprattutto ai più piccini, non mancando di strizzare l’occhio ai più grandi, magari attraverso gli speciali dedicati ai migliori momenti dell’anno appena passato.

Negli Stati Uniti la NBC dedica 60 minuti ai migliori momenti natalizi oltre alla messa in onda di film d’animazione con i pupazzi del Muppets Show e l’immancabile film La Vita è Meravigliosa, un classico anche da noi, capolavoro di Frank Capra. La ABC ha trasmesso uno speciale A Charlie Brown Christmas protagonista il cartone creato da Charles M. Schultz.

Nomi celebri negli speciali natalizi della britannica BBC con Doctor Who (David Tennant) serie tv famosissima oltre manica affiancato da Kylie Minogue e 30 minuti tutti natalizi con il duo di plastilina Wallace e Gromit. BBC2 e BBC4, continueranno ad offrire un’ampia gamma di programmi dedicati all’arte e alla musica dove la fanno da padrone il Royal Ballet con la recente produzione di Romeo e Giulietta e la messa in onda di film con Fred Astaire e Ginger Rogers.

In Francia desta scalpore la notizia che l’emittente TF1, canale privato dal 1987, non trasmetterà il tradizionale appuntamento con la messa di Natale celebrata dal Papa Benedetto XVI a San Pietro, l’emittente francese ha annunciato che manderà in onda al suo posto il Gran bestiario di Natale, trasmissione ironica con un montaggio di gaffes natalizie divertenti oltre a un concerto di tre anni fa del cantante francese Michel Sardou. “TF1 segue ormai una logica strettamente commerciale nella decisione della programmazione. Nella scelta di sospendere la messa papale hanno prevalso “le necessarie evoluzioni“, ha spiegato il portavoce Frederic Ivernel. “Questa decisione penalizzerà in particolare i telespettatori che non possono spostarsi, lo so, ma devono sapere che TF1 rimane il canale di tutte le religioni. Lo dimostriamo tutto l’anno con telegiornali e approfondimenti“.

La risposta del Vaticano non si è fatta attendere, il direttore della Sala Stampa padre Federico Lombardi ha commentato: ”Sostituire quest’ora e mezza di trasmissione della messa a mezzanotte con delle trasmissioni di divertimento, che hanno già parecchio spazio in televisione, non è un segnale positivo, ma un segno di superficialità“. France 2 trasmetterà tutta una serie di film per la famiglia fra cui Beethoven 3, mentre France 4 cosi come la tv britannica, prevede la messa in onda dell’episodio natalizio di Dr Who con guest star Kylie Minogue.

Immancabile nella programmazione della tedesca ZDF, L’album 2008 con i momenti più importanti dell’anno che sta per finire uniti a interviste con celebrità dello sport , spettacolo e politica fra cui Michael Schumacher e i gli auguri di Natale del cancelliere Angela Merkel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>