ESPN: ogni giorno una valanga di sport

di Enzo Mauri 3

Se dovessimo indicare ad un ipotetico interlocutore il canale sportivo per antonomasia, sarebbe sicuramente ESPN, di recente comparso anche sul bouquet di Sky al canale 213 al posto di NASN (North American Sports Network) equivalente britannico del canale americano, ora divenuto ESPN America, dopo che l’emittente a stelle e strisce nel 2007 aveva acquistato quella inglese. La programmazione di ESPN America varia in ogni Paese dove trasmette, in base ai diritti televisivi.

ESPN ovvero Entertainment and Sports Programming Network, trasmette 24 ore di sport al giorno, il canale viene lanciato il 7 settembre del 1979 dai fratelli Rasmussen (Scott e Bill). La sede centrale è a Bristol nel Connecticut, con altri studi a Los Angeles, New York e San Francisco, il presidente è George Bodenheimer, che ricopriva il medesimo ruolo in ABC Sports poi divenuto ESPN on ABC, particolare curioso l’editore del canale è la Walt Disney Company. Sulla scia del motto The Worldwide Leader in Sports, ESPN è seguito negli Stati Uniti da oltre 100 milioni di persone mentre ESPN International o America in taluni casi, nato nel 2003 trasmette in circa 150 Paesi in tutto il mondo.

I primi anni ’80 sono quelli che segnano il lancio definitivo del canale con gli incontri della USFL (United States Football League) nel 1983 a cui si aggiunge nel 1987 la prestigiosa NFL (National Footbal League), non a caso i programmi di punta del canale divengono il Sunday Night Football e il Monday Night Football, passato nel 2006, su ESPN, dopo un contratto di 36 anni con ABC, in assoluto uno dei programmi più seguiti oltre oceano.

Il grande successo ottenuto negli anni consente a ESPN che tra l’altro trasmette anche le partite della NBA (Basket), MLB (Baseball) e NASCAR (Gare automobilistiche), di dar vita a nuovi canali come ESPN2 nel 1993, ESPN News nel 1996 e ESPN Classic nel 1997, dopo l’acquisto di Classic Sports Network e ESPNU (College Sports) nato nel 2005. Dal marzo del 2003 esiste anche ESPNHD, che trasmette in alta definizione.

Il programma di punta nel palinsesto di ESPN è in assoluto il telegiornale Sports Center in onda dal 1979, con tutti gli aggiornamenti degli eventi sportivi e ben 12 edizioni al giorno alcune delle quali con una durata anche di 90 minuti. In Italia è disponibile sul canale 216 di Sky anche ESPN Classic che trasmette gli eventi sportivi più importanti del passato, di recente sono state mandate in onda le storiche partite della nazionale di calcio italiana. Lo scorso 16 marzo, la programmazione è stata dedicata per buona parte ai 70 anni del ct della nazionale irlandese Giovanni Trapattoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>