Extravergine, iniziate a Torino le riprese della serie televisiva con Lodovica Comello

di Antonio Ruggiero Commenta

Iniziate a Torino le riprese di Extravergine, la serie televisiva composta da dieci puntate con Lodovica Comello che sbarca su Fox quest'autunno

Si terranno in questi giorni a Torino per poi spostarsi a giugno a Milano le riprese di Extravergine, serie televisiva con protagonista Lodovica Comello che dal prossimo autunno andrà in onda su Foxlife (canale 114 di Sky); qualche anticipazione sul progetto subito dopo il salto.

Extravergine, anticipazioni

Sul set torinese, la protagonista Lodovica Comello, diretta da Roberta Torre, interpreta Dafne Amoroso, una ventinovenne di origine pugliese che vive a Milano e scrive per #Audrey, una rivista digital molto trendy curandone la rubrica più sfigata, ovvero quella dedicata ai libri.

Intelligente e ironica, Dafne però è al tempo stesso anche molto timida e impacciata, è una nerd che vive a fatica un ambiente di lavoro dove tutti si considerano, e di fatto sono, più cool di lei. E se questo non bastasse, alla soglia dei trent’anni Dafne è ancora vergine.

Ad affiancare Lodovica Comello nel cast di questa comedy tutta al femminile troviamo tre giovani promesse del cinema italiano che interpretano le amiche e colleghe di Dafne, tre donne molto diverse e che, ognuna a suo modo, accompagneranno e consiglieranno Dafne nell’impresa tutt’altro che facile di perdere la verginità a quasi trent’anni. Melissa Bartolini vestirà i panni di Ginevra, la coinquilina di Dafne sempre alla ricerca del fidanzato perfetto. Pilar Fogliati sarà Samira, firma di punta della rivista, araba, bella, ricca, sensuale con un fascino esotico a cui nessuno sa resistere. Stella Pecollo interpreta Violante, la food blogger del giornale in astinenza da sesso coniugale.

Completano il cast principale Massimo Poggio, nei panni di Claudio, il direttore della rivista ossessionato dall’essere al passo con i tempi nonostante l’età che avanza e Stefano Rossi Giordani nel ruolo del bellissimo Lorenzo, un fotografo che farà perdere la testa a Dafne.

Irene Ferri interpreta il ruolo di Giorgia Van Heck, trasgressiva nuova azionista della rivista #Audrey e Valentina Banci quello di Irene Laurier, mamma sregolata di Dafne ed ex sex symbol internazionale di b-movies.

Tra malintesi e situazioni paradossali, nel corso dei dieci episodi di Extravergine la vita di Dafne cambierà radicalmente passando da loser a rischio licenziamento a dea del sesso tanto da diventare la sex columnist della rivista. Una commedia degli equivoci a metà strada tra Bridget Jones e Sex and the city che gioca con ironia e leggerezza con uno dei grandi tabù della sessualità e con il potere tutto femminile di trasformazione e rinascita.

Rispondi