Casa Siffredi, ogni giovedì in seconda serata su La 5

di Antonio Ruggiero Commenta

Rocco, Rózsa, Lorenzo, Leonardo (ed il business di famiglia) sono i protagonisti del nuovo docureality di La 5: Casa Siffredi prende finalmente il via su da giovedì 17 marzo -eccezionalmente in prime time- seguito da altri sei appuntamenti in onda alle 22.15.


L’atmosfera che si respira in Casa Siffredi è quasi da serie tv anni ’60, con una famiglia ritratta senza artifici, in armonia, tra sorrisi, molti progetti e tante passioni. Ed un business: il capofamiglia è ripreso tra momenti con i figli Lorenzo e Leonardo e scambi di battute con la moglie Rózsa; sullo sfondo, l’hollywoodiana factory vicino a Budapest, dove Rocco getta le basi per un futuro lontano dalle scene.

Tra i tanti impegni dei quattro, con le prove del secondogenito che fa parte della Nazionale di atletica leggera per l’Ungheria, i meeting e le manifestazioni per il papà, le idee del primogenito per diversificare gli affari di famiglia e le incursioni nel mondo della moda della padrona di casa, Casa Siffredi diviene meta di molte visite: da Melissa P. al cugino di Rocco, Gabriele, sino ad una troupe di Canal Plus per un’intervista alla coppia, ma anche i coniugi Siffredi viaggiano molto recandosi a Roma, Napoli, Firenze, Ortona, Alanno, Forte dei Marmi e Parigi.

Fil rouge di tutte le puntate, la coscienza di Siffredi: il richiamo di un mondo che gli ha regalato tante soddisfazioni professionali, un grande benessere ed una vita assolutamente incredibile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>