Guendalina Canessa Soap a Domenica Cinque, Uomini e Donne come Centovetrine, Alessandra Mussolini straccia Il Giornale a Pomeriggio Cinque

di Redazione 1

Un nuovo appuntamento con la rubrica più impertinente del web. Pronti a sparare a zero sugli episodi più trash della scorsa settimana? Gli ultimi sette giorni sono stati pieni di momenti di tv spazzatura. Eccone un’accurata selezione.

Guendalina Canessa Soap a Domenica Cinque Conclusasi la telenovela che vedeva protagonista Matteo Guerra, da due settimane,nel salotto di Barbara D’Urso tiene banco una nuova storia di corne vip. Daniele Interrante ha tradito la sua fidanzata Guendalina Canessa, che a sua volta si è vendicata rifugiandosi tra le braccia del modello Frank Rodriguez. Baci, foto rubate, interviste esclusive e lo scoop è servito. La vicenda si complica ulteriormente con l’ingresso in studio di Romina, l’ennesima stellina in cerca di popolarità, che confessa particolari “interessanti” (macchè!) sul presunto flirt con l’ex tronista. Morale del psicodramma? Insulti dell’ex gieffina alla rivale, allusioni ad una notte di passione con Rodriguez e appuntamento alla prossima settimana.

Uomini e Donne a Centovetrine E’ una Maria De Filippi inferocita, quella che si scaglia contro le corteggiatrici di Marcelo. Attrici professioniste, che recitano un copione costruito a regola d’arte. All’ennesimo gesto di indifferenza da parte delle ragazze, la conduttrice sbotta dicendo: Fate delle esterne che sembrano fiction. Centovetrine va in onda un pò prima di noi. Sembra che avete una scuola di recitazione dietro. La sfuriata della De Filippi rende evidente la crisi del trono. Tant’è che la conduttrice, a breve, ha intenzione di chiudere la porta ai giovani tronisti per aprirla a quelli arrivati della terza età.

Alessandra Mussolini straccia Il Giornale a Pomeriggio Cinque A seguito di un articolo piuttosto pepato di Vittorio Sgarbi sul quotidiano diretto da Vittorio Feltri, l’onorevole Mussolini reagisce in malomodo, sentendosi offesa come donna per le voci su un presunto video hard con il collega Roberto Fiore. Ecco il risultato dello sfogo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>