Nilla Pizzi è morta

di Redazione Commenta

Foto: AP/LaPresse

E’ morta questa mattina a Milano Nilla Pizzi: la cantante, che avrebbe compiuto 92 anni il prossimo 16 aprile, era ricoverata in una clinica dopo un intervento subito tre settimane fa. Ad annunciare il decesso è stato il suo agente, Lele Mora.

La cantante, vincitrice del primo Festival di Sanremo nel 1951 con Grazie dei fiori, è stata spesso protagonista dei programmi musicali televisivi, come Sanremo (dopo le partecipazioni del 1952,1953, 1958, 1959, 1960, 1980, 1994 e stata ospite nel 2003 e nel 2010 per ritirare il premio alla carriera città di Sanremo) che ha anche presentato nel 1981 ed è stata ospite nei salotti televisivi, in particolar modo nelle trasmissioni di Paolo Limiti (E l’Italia racconta, Ci vediamo in tv, Alle 2 su Raiuno, Ci vediamo su Raiuno).

Nilla Pizzi, che ha regalato alcune delle più importanti canzoni della storia della musica italiana come Volca colomba e Papaveri e Papere, ha recitato anche in una ventina di film tra il 1952 (Il microfono è vostro) e il 1977 (Melodrammore).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>