Maria Josè Lopez, novità a Controcampo

di Redazione 6

La bella Maria Josè Lopez, nata in Cile nel 1988, ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo come modella a soli 12 anni, diventando a 15 Miss Cile. A 17 anni ha sposato il calciatore dell’Inter Luis Antonio Jiménez ora in forza al West Ham di Zola. È stato proprio per seguire il marito che Maria Josè è venuta in Italia nel 2006, dove ha acquisito visibilità grazie ad un’apparizione in una puntata di Chiambretti Night.

Da questa sera Maria Josè Lopez sarà la nuova valletta di Alberto Brandi, conduttore di Controcampo, in onda in seconda serata alle 22.35 su Rete 4: Maria prende il posto di un’altra bionda della tv, Cristina Chiabotto. Maria Josè non è alla sua prima esperienza in un programma sportivo, dato che in passato aveva avuto una breve apparizione a Quelli che il calcio.

Non la conosco Cristina, ma in questi giorni visionerò le cassette delle puntate della scorsa edizione per rendermi meglio conto del suo ruolo nella trasmissione. Così io proporrò cose diverse.

dice a proposito di questo cambio della guardia tra vallette.

Prima del posto a Controcampo per Maria Josè sembrava si dovessero aprire le porte del reality indiano La Tribù di Paola Perego, invece sembra proprio che sarà la regina della stagione calcistica in procinto di inziare.

Curiosità: Maria Josè sostiene di aver imparato l’italiano grazie al Grande Fratello, trasmissione che seguiva sempre. Si dichiara ottimista, vuole avere sempre l’ultima parola e dice di nutrire una grande simpatia per la squadra del Milan, dove avrebbe voluto che il marito giocasse.

Il nome di Maria Josè è stato anche legato ad un episodio di cronaca, quando venne indicata come la causa di una lite tra il marito ed il calciatore Mauricio Pinilla, la cui macchina sarebbe stata pizzicata sotto casa della bionda valletta: incontrato per caso in una discoteca cilena, Jimenez avrebbe sfogato la sua gelosia colpendo il collega, ricoverato con un trauma cranico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>