La Vita In Diretta, Alba Parietti: “Ho rifiutato più di 9 miliardi da Berlusconi per entrare in Forza Italia”

di Antonio Ruggiero Commenta

Il programma Italia in Diretta continua a deliziarci con incredibili argomenti particolarmente trash e questa volta la protagonista è stata Alba Parietti, che si è affrontata in un duello verbale con Cesare Lanza su una tematica particolarmente scottante, ovvero quanto conti la bellezza per fare carriera.

La Parietti, alle insinuazioni di Lanza, che la vede poco competente come partecipante ai talk show politici ed avvantaggiata solo dal suo aspetto, ha risposto:

Io mi occupo di politica da quando sono nata, avevo un padre ex partigiano. Sono più titolata a farlo di mille politici. Sono sempre stata coerente. Davanti alle offerte di Silvio Berlusconi che fondava Forza Italia, io ho rifiutato nove miliardi nel 1992. E non avevo soldi.

I toni si sono fatti particolarmente accesi ed invano la conduttrice ha tentato di smorzare i toni fino all’ultima risposta di Lanza:

Se tu non fossi stata bella potevi anche essere nata con la politica, non ti avrebbero invitato.

Un altro allegro pomeriggio all’Italia in Diretta insomma.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>