I Monologhi Della Vagina su laeffe, stasera in prima tv lo spettacolo teatrale di Eve Ensler che ha ispirato il movimento V-Day

di Antonio Ruggiero Commenta

Sesso, stupro, amore, mestruazioni, mutilazione, masturbazione, nascita, orgasmo. Sono solo alcune delle tematiche connesse alla sessualità femminile che l’artista statunitense Eve Ensler ha sviscerato con incredibile maestria e coraggio nel suo celebre spettacolo teatrale I Monologhi della Vagina, che sbarca per la prima volta in tv con un evento speciale in onda, in prima visione, stasera alle 22.00 su laeffe (canale 50 DTT).

I Monologhi della Vagina hanno ispirato nel 2001 il primo V-Day, dopo 5 anni di successo e dopo aver posto l’attenzione sulla sessualità femminile con un testo ancora attualissimo e, negli anni, si sono cimentate attrici come Glenn Close, Susan Sarandon e Cate Blachett, qui in Italia Lella Costa, Claudia Gerini, Francesca Reggiani, solo per citarne alcune, ma anche tante donne comuni ed esponenti della società civile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>