Rossella Brescia, dalla danza alla TV

La conduttrice e ballerina Rossella Brescia, nata a Martina Franca il 20 agosto del 1971: appassionata di danza classica, ha iniziato fin da piccola a volteggiare sulle punte, tanto da diplomarsi nel 1994 alla prestigiosa Accademia Nazionale della Danza di Roma con il massimo dei voti e ad interpretare numerosi spettacoli nei maggiori teatri italiani.

Nel 1992 vince il titolo di Miss Sorriso Puglia per il concorso di Miss Italia: nel 1994 arrivano le prime esperienze televisive grazie a Tutti a casa con Pippo Baudo, Cuori e Denari con Alberto Castagna, Gran Casinò, Un disco per l’estate. Negli anni successivi partecipa agli spettacoli del Bagaglino, quale Sotto a chi tocca e Viva le Italiane: dal 1997 invece entra nella famiglia di Buona Domenica in qualità di ballerina.

Rossella inoltre ha partecipato alla trasmissione serale C’è posta per te in qualità di postina, Amici come insegnante di danza e Sanremo Estate. Ha condotto Matinèè con Giampiero Ingrassia e il Wind Music Award con la Chiabotto.

Read more

Valeria Marini: showgirl, stilista, attrice

La conduttrice e showgirl Valeria Marini nasce a Roma il 14 maggio del 1967 ma fin dalla più tenera età si trasferisce a Cagliari con la madre e la sorella, a causa della separazione dei genitori. Dopo il diploma di liceo classico, Valeria torna nella sua città natale, Roma, decisa ad entrare ne mondo dello spettacolo.

Prima tenta la carriera nel mondo della moda, con l’appellativo di Lolly, ma ben presto capisce che la sua vera strada è il palcoscenico ed entra nella compagnia del Bagaglino grazie a Pier Francesco Pingitore: è il 1993 e Valeria debutta nel programma Saluti e Baci. Nello stesso anno appare nel programma TV Luna di Miele con Gabriella Carlucci.

Il 1994 la vede protagonista di diverse trasmissioni TV: da La grande sfida con Gerry Scotti a Bucce di banana con il Bagaglino, di cui è primadonna anche in Champagne e Rose rosse. Su Rai Uno Valeria affianca Alba Parietti in Serata Mondiale ed è madrina del concorso di bellezza Una ragazza per il cinema.

Read more

Pippo Franco, eclettico presentatore

Il comico e presentatore Pippo Franco (il vero nome è Franco Pippo), nato a Roma il 2 settembre del 1940, dopo il diploma di liceo artistico inizia la sua carriera come cabarettista al Cab37 e come cantante in complessi locali romani verso la fine degli anni ’50 ma il successo arriva nel 1968 con il primo 45 giri intitolato Vedendo una foto di Bob Dylan, scritto e musicato con la sua band I Pinguini, che accompagnerà anche Mina in tre canzoni durante un concerto.

Da quel momento Pippo inizia a recitare in alcune pellicole cinematografiche, come in Appuntamento a Ischia di Mario Mattoli e in moltissime altre pellicole della commedia erotica italiana come Quel gran pezzo dell’Ubalda tutta nuda e tutta calda e Giovannona Coscialunga disonorata con onore, oltre a Che cosa è successo tra mio padre e tua madre?, Nell’anno del Signore, La via dei babbuini, Arrivano i bersaglieri, La gatta da pelare nel quale ha scritto anche le musiche.

Oltre all’esperienza cinematografica, Pippo ha anche recitato in famose commedie teatrali, quali Belli si nasce, Il naso fuori casa, E’ stato un piacere, tutte di stampo comico e satirico, che hanno fatto conoscere ed amare Pippo Franco dal grande pubblico.

Read more