Il meglio e il peggio della Corrida, questa sera su Canale 5

Torna a riproporsi il duello del sabato sera tra Ti lascio una canzone e La Corrida: ad un mese di distanza dall’ultimo scontro che vide trionfare il programma di Antonella Clerici, questa sera alle 21.10 su Canale 5 va in onda Il meglio e il peggio della Corrida.

Nella puntata odierna potrete vedere un montaggio delle esibizioni più applaudite e di quelle più fischiate e stravaganti, introdotte dal bravo Gerry Scotti, la simpatica Michela Coppa e del maestro Vince Tempera.

Read more

Pregadio attacca Tempera, gli utenti la Rai e intanto Melita e Raffaella trasformano RTV in softporno

Ogni televisione cerca di portare acqua al suo mulino con qualsiasi mezzo, ma ad ogni azione corrisponde una reazione, così: La corrida, che ha sostituito Pregadio con Tempera, perde nella gara con gli ascolti e la decisione ha ancora degli strascichi; la Rai punta sui quiz come Mediaset è viene attaccata; Italia 1 propone Rtv in vesione hot e creerà polemiche.

Partiamo dall’ennesimo capitolo dello scontro Pregadio – La corrida. L’ex direttore d’orchestra parla della trasmissione e del suo successore, Vince Tempera a Tv Sorrisi e Canzoni:

Mi dispiace davvero che gli ascolti de La corrida siano bassi. Quello show è gran parte della mia vita. La mia assenza peserà per lo 0,1% però Vince Tempera, persona che stimo molto, non è tagliato per quel ruolo: è statico, immobile. La Corrida la conosco, la faccio da 40 anni: se l’orchestra non ti guarda mentre dirigi, non ti considera, è la fine. Comunque non credo che Marina Donato sopporterà a lungo un’audience così bassa. Piuttosto chiude. Se mi chiedessero di tornare non potrei che ribadire a malincuore: O io o tempera, ma non lo faranno per orgoglio.

Read more

Sanremo 2009, Maria De Filippi affiancherà Bonolis e forse Maurizio Costanzo

Arrivano novità di un certo rilievo sul Festival di Sanremo 2009, una confermata dallo stesso Bonolis in radio, l’altra che è ancora solo una voce.

Partiamo da quella più clamorosa: Maria De Filippi sarà la guest star della serata conclusiva del Festival, in programma sabato 21 febbraio. Se così fosse Maria potrebbe premiare di persona uno dei due suoi pupilli, Marco Carta e Karima Ammar, nel caso dovessero vincere.

Passiamo alla voce, che ancora deve essere confermata: insieme alla signora della tv dovrebbe calcare il Palco del Festival anche Maurizio Costanzo. La notizia troverebbe fondamento dalla decisione di Paolo Bonolis di proporre ogni sera un volto femminile dello spettacolo in coppia a uno maschile e dalla frequente presenza di Costanzo nelle trasmissioni Rai.

Read more

Sanremo 59: flop o ritorno alla gloria?

Con l’avvento del nuovo anno la sottile brezza sanremese comincia a spirare sui palinsesti Rai, a imperversare sui giornali e internet, un venticello lieve percettibile a dir la verità già diversi mesi prima con le anticipazioni sulla kermesse canora, messe in circolazione ad arte nell’intento di creare il giusto clima d’attesa nei confronti di una manifestazione, che negli anni ha perso sempre più la considerazione degli spettatori.

Quest’anno poi la brezza del mattino rischia di trasformarsi in un vento gelido, diciamola tutta: il Festival di Sanremo è all’ultima spiaggia, se dovesse andar male anche la 59ma edizione, per il Festival la sorte sarebbe segnata, il direttore ad interim di Raiuno Fabrizio Del Noce, tempo fa è stato chiaro:”L’edizione del 2009 del Festival di Sanremo sarà un test chiave. Quello che è successo nella passata edizione non può, aziendalmente parlando, non farci pensare e riflettere. Tutto può nascere e crescere ma anche morire: se qualcosa non va, si deve fermare. Ecco perchè sarà un test chiave. E’ stato un calo di ascolti preoccupante e questo non poteva non essere un serio campanello d’allarme. Confidiamo in Paolo Bonolis, sarà un Festival innovativo, quasi ‘aggressivo’, e speriamo di trovare il favore del pubblico“.

Nulla di strano quindi che Paolo Bonolis si stia facendo in quattro per risollevare le sorti del traballante baraccone sanremese, proprio oggi inizia su Radio2 alle 13.40 America me senti, interessante esperimento radiofonico, protagonisti proprio Bonolis e il fido Luca Laurenti, intenzionati a ricondurre il Festival alle origini, quando andava in onda in radio per l’appunto, un’idea di Fiorello di non troppo tempo fa, sviluppata proprio nella stessa fascia oraria che fu del mattatore siciliano. Una cassa di risonanza volta a far ritornare davanti al piccolo schermo il maggior numero di telespettatori.

Read more

La Corrida, da questa sera su Canale 5, Gerry Scotti, Vince Tempera e Michela Coppa, ci faranno compagnia

Foto: AP/LaPresse

Da Stasera torna su Canale 5 alle 21.10, per dodici puntate, La Corrida, lo storico programma ideato da Corrado Mantoni, che ormai da otto anni è condotto da Gerry Scotti. In quest’edizione, il presentatore sarà affiancato da Michela Coppa e dal maestro Vince Tempera, che sostituisce, salvo colpi di scena dell’ultima ora, il Maestro Pregadio (se vuoi sapere tutto sulla polemica in corso premi QUI). Cambia anche il regista: dopo quattro stagioni Stefano Mignucci lascia il posto a Giuseppe Sciacca.

Non varia invece la formula del programma: ogni sabato dieci concorrenti (più giovani rispetto agli altri anni e con un repertorio più attuale) affronteranno il giudizio del pubblico in studio, pronto se non gradisce l’esibizione a usare campanacci e fischi per mostrare il proprio dissenso, e del televoto, per vincere la serata e soprattutto per divertirsi. In gara ci saranno cantanti di musica leggera, popolare e lirica, gli strumentisti, i ballerini, gli attori, i poeti, i rumoristi, gli imitatori e gli improvvisatori.

Read more

Sanremo 2009, Vince Tempera spara a zero sul Festival e la Balivo è in corsa per un posto al fianco di Bonolis

Vince Tempera, che da stasera ha la sua bella gatta da pelare con La Corrida (deve far dimenticare in fretta Pregadio), trova il tempo per creare l’ennesima polemica sul Festival di Sanremo 2009: su IlVelino, il maestro spara a zero sulla prossima edizione della kermesse canora:

Questa nuova edizione è una fotocopia di quella di quattro anni fa. E’ una buona domenica fatta a Sanremo. E le cento canzoni votate sul web sono uno specchietto per le allodole per dire che Paolo Bonolis aiuta i giovani. Così non si aiutano le nuove leve. E’ un Sanremo di transito.

L’Adnkronos riporta un altro affondo di Vince Tempera, se possibile ancora più pesante:

Read more

Gerry Scotti si dice estraneo alla “cacciata” di Pregadio, Bonolis litiga con Del Noce, che vuole appioppargli Veronica Maya

Torniamo a parlare di due argomenti che tengono banco in questi giorni: il caso Pregadio e la scelta delle ragazze del Festival di Sanremo 2009. Protagonisti di oggi sono Gerry Scotti e Paolo Bonolis.

Partiamo da Gerry Scotti: il conduttore de La Corrida, si tira fuori dalla diatriba tra la Corima, casa di produzione di Marina Donato e il Maestro Roberto Pregadio, sostenendo di non aver avuto voce in capitolo riguardo l’esclusione dal programma dello storico direttore d’orchestra.

A Mattino cinque, il presentatore, che nel 2009 dovrebbe tornare alla conduzione di Passaparola e di un nuovo game show di sua invenzione, ha detto di essere venuto a conoscenza della lite soltanto dall’esterno, dando per scontato il fatto, che il maestro Pregadio non fosse più in grado di dirigere da solo l’orchestra. Gerry Scotti, tra l’altro si augura di rivederlo in televisione, proprio a La Corrida, per chiudere ogni polemica.

Read more

Roberto Pregadio smentisce di aver voluto lasciare La Corrida. Ecco la verità

La polemica che non ti aspetti arriva dalla persona che non ti aspetti: Roberto Pregadio rivela di essere stato estromesso da La Corrida perché non ha voluto condividere con Vince Tempera la direzione dell’orchestra.

La decisione di non prendere parte alla prossima edizione de La corrida non è mia, ma di altri, e non è in alcun modo determinata dalle mie condizioni di salute che, a dispetto dell’età, sono tuttora ottime e non hanno subito alcun deterioramento durante quest’ultimo anno.

Questo sono le forti parole che Roberto Pregadio ha detto all’Adnkronos, queste sono le parole di un uomo in salute, che per circa 40 anni ha accompagnato i dilettanti allo sbaraglio e che dal 10 gennaio quei dilettanti li vedrà in tv, magari salutato affettuosamente da Gerry Scotti. Il maestro aggiunge amareggiato:

Read more

Scalo 76 chiude, torna La Corrida, Nebbie e delitti 3 si farà, si anticipano le serie tv, c’è allarme per Sanremo 2009

Arrivano novità da Rai, Mediaset e Fox. Andiamo con ordine e come sempre, cominciamo subito: Scalo 76 chiude i battenti, visto gli scarsi risultati in termine di ascolti (bocciata dal pubblico , che per la musica preferisce rivolgersi altrove, su Mtv o All Music). Al suo posto ci sarà sicuramente lo sperimentale X Factor il processo al sabato e forse il day time di X Factor durante la settimana. Il problema è riuscire a capire se il talent show di Raidue ha la capacità di battere le soap di Canale 5 senza rosicchiare ascolti a Festa Italiana.

Rimaniamo su Raidue, ma cambiamo argomento: Nebbia e Delitti 3 si farà. Dopo la bocciatura ricevuta dal CdA Rai, Luca Barbareschi ha detto di aver ceduto la sua casa di produzione, la Casanova Entertainment, ai soci e avrebbe rinunciato ai 500000 euro di compenso per recitare la parte del Commissario Soneri. A questo punto il CdA, che aveva bloccato i fondi, più di cinque milioni di euro, ha rivisto la decisione (perché non esisterebbe più il conflitto di interessi) e ha approvato il contratto della fiction (approvati anche Lo Scandalo, Donna detective 2, Tutta la verità e Ciak si Canta). Ora, giustamente, Barbareschi chiede che le regole vengano applicate per tutti (“O tutti o nessuno”).

Read more