Un due tre stella, Sabina Guzzanti: “Ci sarà la fiction La Banca della Magliana”

Sabina Guzzanti è pronta a tornare in televisione. Un due tre stella è lo show in onda da mercoledì 14 marzo su La7, in prima serata, che segna a nove anni dalla censura di Raiot la rentrée televisiva della comica romana. Otto puntate in onda dagli Studios di via Tiburtina. Tanti i personaggi che animeranno il mercoledì sera di La7, tra i quali Barbara Palombelli, Lucia Annunziata. E non solo:

Read more

I programmi flop del 2009

Rete che vai, flop che trovi. Proviamo a stilare una personalissima classifica dei dieci peggiori programmi dell’anno, in termini di ascolti. A chi sarà andato il bollino nero come trasmissione flop del 2009? Scopriamolo assieme

10° I Liceali 2 La fiction di Canale 5 con Claudia Pandolfi e Giorgio Tirabassi non sbanca l’Auditel. Una cattiva collocazione (al venerdi sera contro I Migliori Anni di Carlo Conti), e l’anteprima di stagione su Joy hanno decretato l’inesorabile insuccesso della serie, che puntualmente è stata battuta della concorrenza.

Incredibile Andato in onda, nel marzo scorso e condotto da Veronica Maya, il primo people show di Raiuno fa acqua da tutte le parti. La formula ricorda vagamente Scommettiamo che…?, e riprende i connotati “ossessivi” de Lo Show dei Record. Passione e manie degli italiani messe a nudo davanti all’occhio attento delle telecamere. La scarsa originalità non viene premiata (giustamente!). E il pubblico ne determina la chiusura forzata dopo una sola puntata.

Read more

Barbara D’Urso, dagli esordi allo Show dei Record

Maria Carmela d’Urso, chiamata comunemente Barbara, è nata a Napoli il 7 maggio del 1957, ed inizia precocemente la sua carriera come modella a Milano, per poi passare alla televisione grazie alla conduzione del programma Goal, un quotidiano calcistico in onda su una rete regionale lombarda nel 1977, accanto a Diego Abatantuono, Teo Teocoli e Massimo Boldi. Nel 1978 si esibisce nel programma Stryx di Raidue in topless: sempre nello stesso anno si fa immortale sul paginone del giornale Playboy edizione italiana, con enorme successo.

Nel 1980 viene notata da Pippo Baudo che la vuole accanto nell’edizione di Domenica In e in Che combinazione su Rai Due. In casa Rai Barbara conduce anche i programmi Fresco Fresco, Forte Fortissimo e Campioni. Nel frattempo però Barbara affronta anche l’esperienza cinematografica, prima con la fiction La casa rossa di Luigi Perelli, e poi Delitto in via Teulada: nel 1983 è di nuovo in video con lo sceneggiato di Raiuno Skipper, creato con la collaborazione francese Le Paria.

Read more