Personaggi delle serie tv: come erano, come sono diventati, foto

Gli anni passano ed i personaggi che un tempo erano gli idoli di noi ragazzi, a volte perdono di charme. Oggi guarderemo come erano e come sono diventati alcuni personaggi famosi della tv da fine anni ottanta a fine anni novanta.

La cosa che più mi ha sbalordito è vedere, grazie alla carellata di immagini di Usmagazine, che alcuni di loro, a soli trent’anni hanno più linee sul viso di una cartina stradale, mentre altre sono talmente tirate che di rado riescono a muovere la bocca.

Il primo personaggio è Neil Patrick Harris, il simpatico Barney nel telefilm E alla fine arriva Mamma (How I Met Your Mother) sembra essere cambiato in meglio. Dove sono finite quelle orecchie a sventola? E quella folta chioma biondo scuro? All’età di 35 anni, il più volte nominato agli Emmy per la serie How I Met Your Mother, è cambiato molto dalla giovane età, diventando quello che è ora: un attore di serie tv amato ed apprezzato.

Read more

Le Gemelle Streghelle 2 si aggiungono ai maghi su Disney Channel

Dopo I maghi di Waverly di cui già abbiamo parlato in un precedente articolo, ecco approdare su Disney Channel, sabato 29 e domenica 30, il film per teenager Gemelle Streghelle 2 a partire dalle 14.30.

Ritroveremo Alex (Tia Mowry) e Camryn (Tamera Mowry), che dopo aver salvato la vita della madre ed il loro mondo dal male, dovranno iniziare a capire cosa significhi avere dei poteri magici.

Read more

Weekend al cinema: fra i pochi titoli spiccano Chiamata senza risposta e Bratz

Il primo weekend di Giugno si contraddistingue per una curiosa particolarità: sarà che di Europeo c’è già troppo a livello calcistico, fatto sta che nelle sale non usciranno film europei, quindi nemmeno un film italiano.

Un altro fatto curioso è che dei 5 nuovi film in uscita 3 sono americani, ma gli altri due sono entrambi brasiliani. Fra tutti l’horror Chiamata senza risposta è quello che ha più possibilità di scalare le classifiche hai botteghini. Outsider il film delle Brats.

Vediamo insieme, in dettaglio, i titoli di questa settimana:

Read more

Giugno 2008 al cinema: L’incredibile Hulk, Postal, E venne il giorno

Il mese di giugno propone il ritorno del classico film estivo italiano, denominato Cinecocomero, dal titolo Un estate al mare, diretto da Carlo Vanzina.

I titoli più interessanti del mese, oltre a L’incredibile Hulk, Postal, E venne il giorno, che leggete nel titolo del post, credo possano essere Dante01, un film di fantascienza (genere che manca da un pò di tempo sul grande schermo) e La notte non aspetta, poliziesco dal cast importante.

L’ultimo aspetto che vorrei sottolineare è la presenza massiccia di film brasiliani (quasi uno a settimana), il ritorno di Abel Ferrara con Go Go Tales, e quello di Maria Grazia Cucinotta, nel film greco Uranya.

Read more