Serie tv, ecco le cinque migliori da godersi ad agosto

Sono tante le persone che si stanno affacciando alle ferie e, di conseguenza, hanno davanti a sé un po’ di giorni in cui potersi rilassare e allontanare dai pesanti ritmi della quotidianità. Nel tempo libero, quindi, non c’è migliore cosa da fare se non quella di godersi qualche serie tv, specialmente alla sera dopo aver cenato, magari al fianco di un ottimo ventilatore per affrontare il caldo torrido di questi giorni.

Read more

It Crowd su Steel

Questa sera sbarca in Italia The It Crowd, la sitcom britannica scritta da Graham Linehan e prodotta da Ash Atalla, trasmessa in patria da Channel 4.

La fiction, giunta in patria alla quarta stagione (le prime tre stagioni da sei episodi l’una sono andate in onda dal 2006 al 2008), racconta le avventure di due nerd, Roy Trenneman (Chris O’Dowd) e Maurice Moss (Richard Ayoade) che lavorano per Jen Barber (Katherine Parkinson) negli uffici della IT – Information Technology – della società fittizia Reynholm Industries di Londra.

I personaggi sono molto particolari: Roy è un ingegnere irlandese pigro che odia il suo lavoro e preferisce giocare con i videogame o leggere i fumetti; Maurice è un trentaduenne che si spaccia per ventiduenne, che fa battute che hanno a che fare con la tecnologia, la chimica e l’ingegneria elettronica; Jen è una donna con grandi capacità di dialogo, ma scarse conoscenze informatiche, che ama gli abiti, le scarpe, le borse e gli uomini e che è pronta a mentire per riuscire ad ottenere ciò che vuole.

Read more

Le serie TV della prossima stagione: tante conferme e grandi novità come 90210 e Fringe

Con la presentazione dei palinsesti della stagione 2008-2009 di NBC, ABC, CW e FOX, si hanno le prime certezze sulle serie televisive che vedremo l’anno prossimo in televisione: fra conferme e new entry proviamo a districarci tra i tre canali alla scoperta della serie televisiva che più ci attrae.

The CW conferma lo spin-off di Beverly Hills 90210, che ha confermato la presenza di Jennie Garth (sin dall’episodio pilota) e Tori Spelling (Kelly e Donna) e ha deciso di chiamarlo non più Meet The Mills, ma semplicemente 90210, nome ancora più simile a quello da cui la serie trae spunto. Confermatissime Gossip Girls, One Tree Hill, Supernatural, Smallville, The Game, Everybody Hates Chris, Reaper e Aliens. New entry: Surviving the Flithy Rich (una giovane laureata, Megan Smith, ottimista di natura, viene licenziata dal giornale per cui lavora, nonché il sogno di una vita, e finisce col fare la tata a due gemelline figlie della magnate dei cosmetici Laurel Limoges).

La ABC ha confermato Ugly Betty, Grey’s Anatomy, Desperate Housewives, Lost, Pushing Daisies, Dirty Sexy Money e Samantha Who?. Le new entry più interessanti sembrano essere il remake di Life on Mars e soprattutto l’acquisto di Scrubs (13 episodi), che quindi non chiude, per ora, i battenti. Torna Boston Legal con 13 episodi anziché 18 e arriva la serie animata di Mike Judge, The Goode Family (la storia di una famiglia che fa soltanto, o almeno ci tenta, la cosa giusta). Cancellate Big Shots, Carpoolers, Cashmere Mafia, Cavemen, Note from Underbelly, Women’s Murder Club, Men in Trees e October Road.

Read more